Egizi: Breve riassunto sulla civiltà egizia (2 pagine formato docx)

VOTO: 4 Appunto inviato da nadiaamrani

Gli antichi egizi sono una delle più antiche civiltà che si sviluppano lungo le rive del fiume Nilo, nell’attuale Egitto. Secondo la descrizione di Erodoto, l’Egitto è un dono del Nilo, perché questo fiume è di grande aiuto; infatti nei mesi compresi tra giugno e settembre l’acqua di questo fiume usciva dal suo letto e irrigava tutti i campi. Però bastava una sola piena di più o in meno per causare una carestia.



Gli egizi coltivavano lino, orzo e grano, ma la base dell’alimentazione era basata sul pane e birra (acqua di pane d’orzo semicotto con l’aggiunta dei datteri), si coltivavano anche alberi da frutto, ortaggi e legumi. Un’altra caratteristica dell’Egitto è il papiro. Esso è una pianta robusta con della quale si ricavavano piccole calzature, imbarcazioni e dalla corteccia fogli per scrivere. Il limo era un fertilizzante naturale, ricavato dal Nilo, ma esso iniziò a scarseggiare e quindi i contadini iniziarono a utilizzare fertilizzanti chimici. Il Nilo fu il fiume dove nacquero i primi centri urbani.

Continua »

vedi tutti gli appunti di storia »
Carica un appunto Home Appunti