Le tre guerre puniche: Sintesi delle tre guerre puniche (3 pagine formato doc)

VOTO: 4 Appunto inviato da ceciliabarabaschi

I Romani aiutano i mamertini contro i cartaginesi per la conquista di Siracusa.
Per i cartaginesi l’aiuto fornito da Roma ai mamertini è un’ingerenza nelle loro questioni.


All’inizio i romani che sconfiggono i cartaginesi a Milazzo nel 260 a.C.
Per vincere la superiorità marinara dei cartaginesi utilizzano “il corvo”, un ponte mobile con uncini che agganciava le navi e impediva la manovra. Una volta agganciata la nave i romani grazie alla superiorità del loro armamento, salivano su di essa e se ne impadronivano.


Attilio Regolo
Dopo la prima vittoria, ci fu una sconfitta.
Nel 256 a.C. Roma decide di assediare Cartagine.
Il console Attilio Regolo, dopo aver sconfitto la flotta cartaginese, sbarcò in Africa e occupa Tunisi. Le condizioni sono inaccettabili perché prevedono:
- la cessione di Sicilia e Sardegna
- il versamento di tributi
- la rinuncia di Cartagine alla propria indipendenza



Continua »

vedi tutti gli appunti di storia »
Carica un appunto Home Appunti