Chichibio e la gru: scheda libro

Appunto inviato da plectrum90 Voto 5

scheda sulla quarta novella della sesta giornata del Decameron, Chichibio e la gru (3 pagine formato doc)

CHICHIBIO E LA GRU: SCHEDA LIBRO

Decameron - Giornata 6° - Novella 4°. Questa novella è forse una delle più conosciute del Decameron. È quella di Chichibio e la gru. In questa novella si parla di Chichibio un cuoco veneziano che dovette cucinare al suo padrone, Currado Gianfigliazzi una gru che quest’ultimo aveva catturato. Durante la cottura Chichibio viene raggiunto da Lauretta che dopo varie incitazioni ci fece dare un cosciotto della gru. Al ritorno di Currado era pronta la cena e quando egli vide che la gru non aveva una zampa si arrabbiò subito con il suo cuoco dicendogli che era un incapace e non si poteva fidare di lui. Chichibio per fargli capire il perché si inventò una bugia dicendo che la gru era senza una zampa perché era morta così. Currado non ci credette e per averne una prova decise di andare all’indomani in un luogo dove solitamente c’erano le gru e lì cercare di avere una spiegazione migliore se c’era.

Chichibio e la gru di Boccaccio: analisi


CHICHIBIO E LA GRU: ANALISI STILISTICA

Il mattino seguente i due si recarono nel luogo dove c’erano le gru e lì il cuoco gli disse che non avevano una zampa come poteva vedere, poiché le gru si reggevano solo su un piede. Il padrone però cercò di incastrarlo dicendogli che se li richiamava scendevano anche l’atra zampa. Così successe ma nonostante ciò Chichibio riuscì a cavarsela dicendo che quando lui uccise la gru non le richiamò per fargli scendere la zampa e che quindi morirono solo con una gamba tesa.

Chichibio e la gru di Boccaccio: scheda libro


CHICHIBIO E LA GRU: AUTORE

AUTORE: Giovanni Boccaccio
TITOLO: Decameron
DATA DI COMPOSIZIONE: 1349
DATA DI PUBBLICAZIONE: 1351.
Narratore:     
•    il narratore non coincide con l’autore
•    la narrazione avviene in 3° persona
•    il narratore è estraneo alla vicenda
•    il narratore si limita a registrare i fatti
•    il narratore è onnisciente.

Chichibio e la gru: riassunto


CHICHIBIO E LA GRU: TESTO SEMPLIFICATO

Struttura del testo.   
Personaggi:
•    la descrizione dei personaggi è basata sulle caratteristiche psicologiche
•    i personaggi vengono presentati direttamente dal narratore
•    ruolo dei personaggi:
- Chichibio: cuoco
- Currado Gianfagliazzi: nobile cittadino
- Lauretta: ragazza che ruba una zampa alla gru
•    relazioni tra i personaggi:
- Chichibio e Currado:servo e padrone
- Chichibio e Lauretta: amici stretti.
Spazio e tempo
•    Luoghi della vicenda    
- Firenze
- interni e esterni
- reali
•    Descrizione ambienti
- generica
- è affidata al narratore.

Chichibio cuoco: riassunto breve


CHICHIBIO E LA GRU: DIVISIONE IN SEQUENZE

Intreccio:
•    Currado ordina a Chichibio di cuocere la gru
•    Lauretta va da Chichibio e gli chiede una zampa della gru
•    Chichibio gliela dà
•    Currado torna e si accorge che la gru ha solo una zampa
•    Chichibio gli mette una scusa su questo fatto
•    Currado non ci crede
•    La mattina vanno nel lago
•    Chichibio dimostra che avevano solo una gamba perché l’altra era piegata
•    Currado gli dice che se le avrebbe smosse scendevano anche l’altra
•    Così succede
•    Per ripararsi Chichibio dice che lui non le aveva smossa prima di averla uccisa.