Niente Di Nuovo Sul Fronte Occidentale: Analisi Libro - Scheda-libro di Italiano gratis Studenti.it

Niente di nuovo sul fronte occidentale: analisi libro: intreccio, fabula, tecniche narrative, personaggi principali, messaggio dell'autore e opinione personale. Vita e opere di Remarque (3 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da ovision

Niente di nuovo sul fronte occidentale: analisi libro. “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di E. M. Remarque. AUTORE: Erich Maria Remarque GENERE: Romanzo Storico EDITORE: Mondatori ANNO DI SCRITTURA DEL TESTO: 1929 ANNO EDIZIONE LETTA: 1998

Approfondisci con la scheda libro Niente di nuovo sul fronte occidentale

VITA ED OPERE DELL'AUTORE: Remarque nacque in Westfalia nel 1898 da una umile famiglia di origine francese. Appena diciottenne prese parte alla 1° guerra mondiale rimanendovi ferito. Le terribili esperienze del fronte, i massacri e i terrori dei quali fu testimone, segnarono in modo incancellabile la sua coscienza.Tra il 1918 e il 1926 scoprì la sua vocazione a narrare e cominciò a scrivere la sua opera principale "Niente di nuovo sul fronte occidentale" che pubblicò nel 1929 e che ottenne subito vasto successo.

Leggi anche Niente di nuovo sul fronte occidentale: trama

Questo, è forse uno dei più significativi romanzi di guerra del nostro secolo; la prima grande guerra è vista dalla parte dei vinti, un gruppo di studenti tedeschi che, illusi dalla propaganda militarista, partono per il fronte sognando gloria e conquiste. Ma Erich Maria Remareque, che ha vissuto da protagonista quei mesi tragici narra di quella giovane generazione: ingannata e delusa.

Continua »

vedi tutti gli appunti di italiano »
Home Appunti