Amore e innamoramento: Cosa sono l'amore e l'innamoramento con riferimento al carme Odi et amo (1 pagine formato doc)

VOTO: 8 Appunto inviato da giusybordo

L’amore è un fenomeno complesso ed è oggetto di studio di poeti, psicologi, sociologi e anche interesse di tutti noi. A chi, infatti, non è capitato di innamorarsi o di sentire il cuore battere all’impazzata?
L’innamoramento è un’uscita-da-sé, per interessarsi a qualcuno che non sia il proprio io. I sentimenti vissuti nell’innamoramento, ma anche in amore, sono diversi: gioie e tormenti; certezze e dubbi; e la gelosia che, da un lato porta grandi sofferenze, ma dall’altro è vista come una prova d’amore. Un esempio è il famoso carme di Catullo intitolato "Odi et amo", nel quale l'autore riprende il contrasto di sentimenti che l'amore provoca. In Catullo c'è la consapevolezza delle difficoltà che l'amore può generare e questa consapevolezza diventa ancora più difficile da sopportare nel momento in cui ci si rende conto che ogni tipo di difficoltà nasce dalla volontà umana. Il poeta, quindi, può soltanto prendere atto della situazione e soffrirne in maniera terribile.

Nell’innamoramento si desidera l’altro per le emozioni piacevoli che ci provoca e ne sentiamo il bisogno perché ci completa. Prendiamo in considerazione un altro esempio: l'opera di Canova, la quale rappresenta il dio Amore mentre guarda con tenerezza il volto della giovane amata. I due innamorati sono rappresentati nel momento precedente al bacio, il quale è carico di tensione, ma si riesce comunque a cogliere quel momento di amoroso incanto tra la tenerezza dello smarrirsi negli occhi dell'altro e la carnalità dell'atto. L’innamoramento è, quindi, qualcosa di biologico come nell’attrazione fisica, infatti, ogni volta che sentiamo di provare un’attrazione, siamo spinti da una motivazione interna che ci spinge a trovare qualcuno che riesca a colmare i nostri vuoti, le nostre mancanze, i nostri bisogni. Continua »

vedi tutti gli appunti di italiano »
Carica un appunto Home Appunti