Riassunto capitolo 12 Promessi Sposi

Appunto inviato da nihaldubhe96 Voto 5

spiegazione capitolo 12 de I Promessi sposi dove si racconta della carestia e dei tumulti di San Martino. Riassunto del capitolo 12, trama e analisi personaggi (3 pagine formato doc)

RIASSUNTO CAPITOLO 12 PROMESSI SPOSI: SPAZIO E TEMPO

Tutto il capitolo si svolge nell'arco di tempo di un giorno, escluso l'inizio che riguarda l'anno e, dopo, il giorno precedente: l'11 novembre 1628, data della festa di san Martino, che dà il suo nome al tumulto avvenuto proprio quel giorno a Milano.

I luoghi che incontriamo sono molto simili tra loro, essendo principalmente strade e piazze, ma troviamo anche l'interno di un forno: il forno delle grucce.

Questo è il luogo dove il popolo entra per primo dopo aver derubato il garzone del pane portato. Del locale vengono nominate più volte le finestre, ...il capitano sale di corsa e s'affaccia a una finestra...e anche ... padroni e garzoni della bottega, ch'erano alle finestre de'piani di sopra..., e la porta puntellata perché non venga abbattuta, ...appuntellando i battenti... e ... si mette tanto di catenaccio, si riappuntella..; ma ci sono anche luoghi che appaiono sporadicamente: .scapparono in soffitta: il capitano, gli alabardieri, e alcuni della casa stettero lì rannicchiati ne'cantucci; altri, uscendo per gli abbaini, andavano su pe' tetti, come i gatti... Poi ci sono gli elementi caratteristici di una bottega: ... i cassoni, [...] il banco, [... i magazzini, [...] una madia..

LEGGI ANCHE Trama e analisi personaggi de I Promessi sposi


Ogni tanto appare la descrizione di qualche stradina, come quella che Renzo percorre per giungere al rogo degli attrezzi dei fornai: . per la strada che costeggia il fianco settentrionale del duomo, e ha preso nome dagli scalini che c'erano, e da poco in qua non ci son più. [...] diede un'occhiata anche alla facciata del duomo, rustica allora in gran parte e ben lontana dal compimento.

LEGGI ANCHE Riassunto introduzione Promessi sposi

CAPITOLO 12 PROMESSI SPOSI: ANALISI

Antonio Ferrer, il gran cancelliere, non appare mai direttamente ma viene richiamato più volte da Manzoni all'inizio del capitolo, quando si parla delle riforme sul prezzo dei beni alimentari.


Riassunto Promessi sposi - Introduzione|Capitolo 1Capitolo 2 |Capitolo 3  |Capitolo 4 | Capitolo 5| Capitolo 6| Capitolo 7| Capitolo 8 | Capitolo 9 | Capitolo 10| Capitolo 11| Capitolo 12|Capitolo 13| Capitolo 14| Capitolo 15| Capitolo 16| Capitolo 17| Capitolo 18| Capitolo 19| Capitolo 20| Capitolo 21| Capitolo 22| Capitolo 23| Capitolo 24| Capitolo 25| Capitolo 26| Capitolo 27| Capitolo 28| Capitolo 29| Capitolo 30| Capitolo 31| Capitolo 32| Capitolo 33| Capitolo 34| Capitolo 35| Capitolo 36| Capitolo 37| Capitolo 38|