La pena di morte: Saggio breve (2 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da rosettait

Oggi nel mondo esistono circa 85 Stati che legalizzano la pena di morte come condanna per i crimini più violenti. Nel XXI secolo, un popolo che sostiene la propria avanguardia, permette ancora che centinaia di persone ogni anno vengano giustiziate con modalità spesso efferate e che non tengono minimanete conto della dignità dell'individuo. Nel mondo islamico, ad esempio, viene punito il crimine di adulterio, che nei paesi occidentali non viene riconosciuto neanche come tale, con la lapidazione pubblica sottoponendo il giustiziato ad una morte lenta e dolorosa.

TEMA SULLA PENA DI MORTE CON LECITAZIONI DI BECCARIA

Questi episodi non devono tuttavia destare ammonimento nei confronti delle istituzioni orientali, se solo pensiamo che negli USA, Paese esponente dello sviluppo politico e sociale, esistono ancora degli stati che puniscono determinati crimini ritenuti più gravi di altri con la pena di morte.
Nella nostra nazione questo tipo di condanna fu proibita nel 1889 e, successivamente, venne abbolita anche la Corte Marziale nel 1984.
Come infatti sancisce la nostra costituzione le pene inflitte devono mirare alla rieducazione del detenuto e non devono in nessun modo opporsi al rispetto dei diritti fondamentali riconosciuti ad ogni individuo.

Com'è dunque possibile che una questione di questa portata non sia stata mai veramente risolta?

IL CODICE DI HAMMURABI E CESARE BECCARIA SULLA PENA DI MORTE

Continua »

vedi tutti gli appunti di italiano »
Carica un appunto Home Appunti