Saggio breve sul valore del paesaggio

Appunto inviato da tamasss Voto 7

Saggio breve svolto sul valore del paesaggio italiano, traccia: Il patrimonio artistico italiano è veramente grande: che sia questa la via che ci aiuterà ad uscire dalla crisi? (2 pagine formato pdf)

SAGGIO BREVE SUL VALORE DEL PAESAGGIO

Il valore del paesaggio. Patrimonio culturale: via d’uscita dalla crisi? Il patrimonio artistico italiano è veramente grande: che sia questa la via che ci aiuterà ad uscire dalla crisi? Italia – La crisi economica iniziata nel 2007 è tutt’oggi un fattore importante a livello mondiale, e in particolare questa ha colpito gravemente il nostro paese. Sono in molti a interrogarsi su una possibile via d’uscita da questa situazione, ma per quel che riguarda l’Italia, la soluzione potrebbe esse proprio attorno a noi, da centinaia di anni: stiamo parlando del patrimonio paesaggistico del nostro paese, che ricordiamo essere la nazione con il maggior numero di siti culturali riconosciuto dall’UNESCO (e no, purtroppo non possediamo oltre il 50% del patrimonio artistico mondiale come in molti credono, ma “solamente” il 5%(1) circa).

Saggio breve sul paesaggio urbano


IL VALORE DEL PAESAGGIO SAGGIO BREVE SVOLTO

Percentuale comunque non da poco, ma che purtroppo non viene adeguatamente considerata. Andrea Carandini, presidente FAI (Fondazione Ambiente Italiano) nel 22° Convegno Nazionale dell’ente ha affermato che il paesaggio è l’unione tra natura, storia e arte, tre pilastri fondamentali nel nostro paese. E se, nel 2013 il settore turistico ha costituito poco più del 9% della formazione del PIL italiano, queste entrate possono essere ampliate considerevolmente, se si decidesse di investire ulteriormente in questo settore.
Innanzitutto, il primo passo da fare è sulla pulizia ambientale: quante volte, quando siamo andati in vacanza all’estero, ci è stato detto di “non fare l’italiano”? Questo perché, purtroppo, in moltissime città, soprattutto nelle più grandi, del nostro paese, le strade sono spesso e volentieri inquinate da cartacce, rifiuti, mozziconi o altro che i cittadini preferiscono buttare per terra piuttosto che inserire negli appositi cestini.

Il paesaggio ne I promessi sposi: tema svolto


SAGGIO BREVE SUL VALORE DEL PAESAGGIO SVOLTO

Per rimediare a questo problema si potrebbero avanzare diverse proposte, come ad esempio l’aumento di apposite pattumiere, magari che non siano troppo nell’occhio, nei luoghi pubblici o anche l’introduzione di pene pecuniarie per coloro che venissero colti nel non rispettare le regole per la pulizia ambientale. Inoltre, si potrebbe pensare anche ad un eventuale aumento di operatori ecologici anche in orari diurni.