Tema sulle donne: dal passato ai giorni nostri

Appunto inviato da jacopomassa Voto 6

Traccia del tema: La donna nel passato e nella società attuale. Per te la donna ideale come dovrebbe essere? (1 pagine formato doc)

TEMA SULLE DONNE

Traccia tema sulle donne: La donna nel passato e nella società attuale. Per te la donna ideale come dovrebbe essere.
Svolgimento: Durante i secoli la donna ha acquistato nella società un ruolo sempre più importante, arrivando alla pari con l’uomo. Le storie greche e romano ci mostrano la donna come una semplice figura presente nel nucleo familiare, a cui erano concessi pochi diritti e poche libertà. L’unico dovere che aveva, era pensare al mantenimento dei figli e del marito; d’altronde non poteva far altro: basti pensare che in alcune società, alla donna non veniva permessi di uscire di casa, o comunque svolgere alcuni compii che la donna di oggi fa abitudinariamente.

Tema sulle donne


TEMA SULLE DONNE DI IERI E DI OGGI

In epoca romana, la libertà e le scelte delle donne erano affidate al capofamiglia, il quale, quindi, reggeva sulle sue spalle il destino di tutti i componenti della famiglia
Col tempo le società progredivano e anche la donna acquistava maggiori libertà e maggiore importanza. Agli occhi dell’uomo pareva indispensabile, quasi una sorta di completamento della propria anima. Queste e altre considerazioni provengono dalla bocca di importanti poeti dell’ Ottocento e Novecento, tra cui i massimi poeti italiani Dante, Petrarca e Boccaccio, che appunto, definiscono la donna indispensabile, la elogiano e ne creano una figura quasi divina. 
Nel XIX secolo, poi, sono le donne stesse a chiedere l’uguaglianza, e si creano così i primi gruppi di suffragette, le quali avevano come principale scopo il riconoscimento del diritto al voto (in Italia nel 1946), ma utilizzarono queste manifestazioni per tentare di avere gli stessi diritti riconosciuti all’uomo.

Tema: violenza sulle donne


TEMA SULLE DONNE NEL MONDO

Il volere delle donne di tutto il mondo fu ascoltato, ma nonostante ciò, oggi, la figura femminile viene considerata inferiore in tutti i campi: basti pensare alle cariche pubbliche in molti Paesi di tutto il mondo, che fino a poco tempo fa erano ricoperte da soli uomini, ma ora, si è dimostrato che probabilmente la donna è anche più competente dell’uomo in questo campo.
Il rispetto della donna oggi è notevolmente diminuito, infatti, una delle forme di discriminazione maggiormente presente nel mondo è la sottomissione della donna, la donna povera, che abita in Paese dove le preferenza del sesso è importante. Questo tipo di discriminazione, anche se in forma minore, esiste pure nei Pesi sviluppati economicamente, come quelli dell’ UE.

Tema sulla violenza sulle donne


TEMA SULLE DONNE DI OGGI

Mi auguro che questa discriminazioni termini al più presto, dato che trovo ingiusto questo modo di pensare. Nel corso della mia breve vita ho conosciuto ragazze capaci di svolgere la propria vita anche se non comandate da persone più importanti di loro.
Mi sento fortunato quando penso che nel mio Paese, pur essendoci poco rispetto per la donna, non c’è preferenza di sesso e la donna non è ritenuta inferiore. Concludo dicendo che la donna, per me, che la penso come i poeti di un tempo, che la donna è importante per lo stesso uomo in quanto lavora, si occupa della famiglia e della casa; queste sono però cose banali e materiali.