La Famiglia Italiana Dall'unità Al Fascismo - Tema di Storia gratis Studenti.it

La famiglia italiana dall'Unità al Fascismo: Excursus sulla concezione della famiglia nel periodo storico che va dall'Unità d'Italia all'avvento del fascismo (5 pagine formato pdf)

VOTO: 3 Appunto inviato da scrittricerandagia

LA FAMIGLIA ITALIANA DALL’UNITA’ D’ITALIA AL FASCISMO


Per poter comprendere un individuo nella sua complessità è sempre necessario far riferimento alle circostanze in cui egli è nato e cresciuto,con particolare attenzione al tempo dell’ infanzia e alla dimensione familiare.


E’ difatti proprio la famiglia a determinare la natura e le inclinazioni
dell’ uomo,diversamente a seconda del contesto storico,sociale ed economico in cui la famiglia si colloca.


Secondo una definizione molto generale la famiglia corrisponde ad “un insieme di persone legate dalla medesima discendenza, cioè aventi in comune un medesimo progenitore”.


Ciò è però ben lontano dal rappresentare il nucleo familiare nell’effettività dei fatti. Risulta infatti una velleità voler semplificare in poche parole la complessa quotidianità di ognuno di noi.


Considerare il mutare della famiglia nel corso dei secoli porta spesso a considerazioni diverse o antitetiche tra loro, poiché si tratta di una materia che non si presta facilmente a parametri di giudizio stabili.


La conformazione di un nucleo affettivo - familiare muta infatti non solo al
variare del contesto storico,dai quali si inquadrano i caratteri più generali della famiglia,ma anche al variare dallo stato sociale,dunque della condizione economica e del numero dei componenti della singola famiglia Continua »

vedi tutti gli appunti di storia »
Carica un appunto Home Appunti