Tesina sul teatro e il caos

Appunto inviato da gnemmianna Voto 10

Il teatro nel teatro di Pirandello, in particolare "Sei Personaggi in cerca d'autore", il teatro dell'assurdo di Beckett con l'opera "En Attendant Godot" infine Ionesco con "La Cantatrice chauve". Tesina sul teatro e il caos (43 pagine formato pdf)

TESINA SUL TEATRO E IL CAOS

Il caos e l'assurdo: dal Butter fly Effect al teatro.
Indice: The Butter fly Effect - La Teoria del Caos; Sei personaggi incerca d'autore; En attendant Godot; La Cantatrice chauve; bibliografia.
Capitolo 1. Introduzione. It has been said that something as small as the flutter of a butterfly’s wings can ultimately cause a typhoon halfway around the world. Il 29 dicembre 1979 il fisico Edward Lorenz presentò alla Conferenza annuale dell’American Association for the Advancement of the Science una relazione in cui sosteneva tale ipotesi. La teoria del caos nasce in seguito a studi che affermano che delle piccole modificazioni all’interno di un sistema producono a lungo termine variazioni rilevanti nel comportamento di questo, ossia ogni azione nel mondo può essere rilevante o distruttiva. The Butterfly Effect ha segnato una svolta decisiva nel pensiero occidentale, infatti fino agli anni Settanta del Novecento si considerava il sapere scientifico come fonte di certezze universalmente valide, si sosteneva che esso fosse in grado di sondare ogni mistero della natura e di prevedere con estrema precisione il futuro.

Tesina sul teatro dell'assurdo di Beckett, Ionesco e Pirandello


TESINA CAOS E ORDINE

Ho scelto di analizzare la Teoria del Caos perché sono rimasta estremamente affascinata da come la concezione deterministica sia stata in poco tempo sovrastata da una meno semplicistica, quella caotica che è stata in grado di stravolgere tutte le certezze e di offrire non più verità assolte, ma possibili, continuamente mutabili, imprevedibili. Come diceva Albert Einstein: La più bella sensazione è il lato misterioso della vita, poiché la consapevolezza che tutto potrebbe cambiare all’improvviso o finire ci porta a vivere molto più intensamente ogni attimo della nostra esistenza, in quanto potrebbe essere il primo. . . o l’ultimo!

Storia del teatro: dalle origini al 900


TESINA CAOS LICEO CLASSICO

Un celebre autore italiano, Luigi Pirandello , definito anche Figlio del Caos, fu il maggior rappresentante del teatro nel teatro. Con la sua opera Sei Personaggi in cerca d’autore è riuscito a sconvolgere l’antica concezione del teatro e a introdurre un nuovo genere caratterizzato da parole astratte, marcato espressionismo e caoticismo. Lo scrittore rappresentò una figura innovativa e di riferimento per molti autori, quali Beckett, che in Aspettando Godot mette in scena due personaggi alquanto bizzarri, Vladimiro ed Estragone, due clochards che passano le loro giornate a condurre dialoghi insensati, mentre aspettano il tanto atteso Godot e il drammaturgo Ionesco. Quest’ultimo ha composto l’opera La Cantatrice chauve, i personaggi si caratterizzano per mancato realismo, le loro conversazioni sono insensate e alla fine si riducono a semplici smorfie e frasi disarticolate e incoerenti. La parola viene percepita come qualcosa di falso, impreciso, di cui diffidare, perché smaschera l’incapacità dell’uomo contemporaneo di comunicare.