Esiodo: opere

Appunto inviato da Ania05 Voto 6

Breve desccrizione della vita e opere di Esiodo: "Le opere e i giorni", "Teogonia", e le tematiche delle cinque età e la giustizia e il lavoro dell'uomo (18 pagine formato ppt)

ESIODO: OPERE

Esiodo: vita e opera.
ESIODO: Primo poeta di cui si può tracciare una biografia grazie alle sue opere
NASCE: Tra la fine del VIII sec e l’inizio del VII      il padre era un commerciante a     Cuma ma a causa di un dissesto economico si trasferì ad Ascra (<< torridi d’estate, gelido d’inverno,mai buono>> Opere e Giorni)
L’ISPIRAZIONE: Egli afferma di aver ricevuto il dono dell’ispirazione poetica dalle Muse  mentre pascolava le sue greggi sul monte Elicone. Da allora divenne un rapsodo professionista!
LITE PER EREDITA’: Dopo la morte del padre, E. ebbe una lite per l’eredità col fratello Perse. Ciò contribuì alla formazione del suo secondo lavoro Opere e giorni.
NOTIZIE LEGGENDARIE: Esse circolavano nell’antichità; ad esempio: GARA DI CANTO TRA ESIODO E OMERO (Certamen Homeri atque Hesiodi). Tucidide raccontava anche che egli fu ucciso  poiché ritenuto responsabile di aver sedotto e poi assassinato una fanciulla.
IL CATALOGO DELLE DONNE: è un’opera di cui ci sono pervenuti solo frammenti. Esso racconta le vicende e la discendenza delle principali eroine mitiche. Il Catalogo è diviso in 5 libri di cui ci rimangono 260 frammenti.

Esiodo: vita e opere

 

ESIODO: OPERE E GIORNI

Esiodo poeta.
ORALITA’: Non si sa se Esiodo abbia redatto per iscritto i suoi poemi, ma con certezza sappiamo che essi si muovono soprattutto nella poesia orale e quindi destinati ad un pubblico di ascoltatori e non di lettori.
DIFFERENZE CON OMERO: Esse sono notevoli anche se entrambi rientrano nella tradizione epico-rapsodica.
OMERO: POETA ARISTOCRATICO           PUBBLICO ELEVATO
ESIODO: POETA PROVINCIALE-CONTADINO            PUBBLICO POPOLARE
L’OSCURITA’ DELLA NARRAZIONE ESIODEA: Egli è il cantore di una civiltà contadina e conservatrice, questa civiltà si esprime nel modo in cui egli si esprime.
STILE: E’ spesso  oscuro e involuto, e quindi è assente il gusto della narrazione come avviene in Omero; il suo discorso è incentrato in una narrazione essenziale e poco estesa. Infatti, i suoi scritti sono poco lineari e non seguono un ordine.

Esiodo: opere principali

 

ESIODO: TEOGONIA

La teogonia.
SIGNIFICATO: ‘’origine degli dei’’        ‘’origine del mondo’’
COMPOSTA DA: 1022 esametri ed è la PRIMA OPERA SCRITTA CHE HA IMPORTANZA FILOSOFICA.
POEMA COSMOGONICO: Esso infatti narra le origini dell’universo a partire dal Caos primordiale. La Teogonia rappresenta anche il primo tentativo di dare ordine attraverso la genealogia     complesso sistema di racconti e personaggi divini che popolano il mito greco.