Stati Uniti d'America: tesina terza media

Appunto inviato da viiiiiiviiiiiii83 Voto 7

Tesina completa di tutte le materie con immagini sugli Stati Uniti d'America per la scuola media (37 pagine formato pps)

STATI UNITI D'AMERICA: TESINA TERZA MEDIA

Stati Uniti d'America: tesina di terza media. Bandiera: L’attuale bandiera risale al 1960, anno in cui venne inserita la cinquantesima stella, che rappresenta lo stato delle Hawaii. Il numero delle stelle corrisponde infatti al numero di stati della  Federazione. Le tredici strisce orizzontali si riferiscono invece alle tredici colonie originarie.
Clima: Il clima è diversificato: sub-polare in Alaska; montano sulle cime degli Appalachi e delle Montagne Rocciose; temperato presso i Grandi Laghi e nella regione delle Grandi pianure, che diventa arido procedendo verso le Montagne Rocciose; temperato-caldo sulla costa del Pacifico; tropicale a sud, con un elevato tasso di umidità lungo il Golfo del Messico.

Tesina sugli Stati Uniti d'America


TESINA TERZA MEDIA STATI UNITI, ITALIANO

Composizione: Gli Stati Uniti hanno oltre 293 milioni di abitanti. La composizione è varia. Fin dal Seicento infatti si verificarono diverse ondate migratorie, all’inizio di francesi, olandesi e inglesi, con prevalenza di protestanti in fuga dalla madrepatria per sfuggire alle persecuzioni religiose. Tra il 1600 e il 1700 si verificò la tratta degli schiavi africani. Verso la metà dell’Ottocento iniziarono le immigrazioni di tedeschi, irlandesi e scandinavi. Una terza ondata migratoria, tra il 1880 e il 1914, fu costituita soprattutto da slavi e latini; fra questi ultimi, numerosi furono gli italiani. Attualmente la maggior parte degli immigrati proviene dal Centro-Sud America e dall’Asia resta elevata l’immigrazione clandestina.

Tesina di terza media sugli Stati Uniti d'America


STATI UNITI GEOGRAFIA FISICA

Washington è la capitale.
Sorge sul fiume Potomac; vi hanno sede la Casa Bianca, dove vive il Presidente, il Campidoglio, sede del Congresso, il Pentagono, sede del ministero della Difesa.
Los Angeles è la città più grande della costa occidentale e la seconda del paese dopo New York. Un suo quartiere, Hollywood, è sede della più importante industria cinematografica del mondo.
New York è la città con maggior numero di abitanti (18 640 775 ab.), è inoltre il centro economico, finanziario , commerciale e politico di interesse mondiale. È considerata la città simbolo degli Stati Uniti, poiché la supremazia del dollaro statunitense è controllata proprio da qui, dalla borsa valori di Wall Street e da quella totalmente telematica del NASDAQ.
Circa il 46% del suolo è sfruttato per l’agricoltura e l’allevamento (specialmente di bovini, suini e animali da cortile). Nelle Grandi Pianure prevale la cerealicoltura, con enormi produzioni di grano e mais. Nelle regioni del sud si coltivano cotone, tabacco, lino, soia, girasoli, arachidi, barbabietole e canna da zucchero; nelle aree più calde sono diffusi frutteti, agrumeti e vigneti. La silvicoltura alimenta una notevole produzione di legname. La pesca pone gli Stati Uniti ai primi posti nel mondo per quantità di pescato.