Tesina di maturità sui cartoni Disney

Appunto inviato da larryberry Voto 7

Percorso multidisciplinare svolto per la maturità sui cartoni Disney (30 pagine formato pdf)

TESINA DI MATURITA' SUI CARTONI DISNEY

I cartoni Walt Disney. Introduzione. Questa tesi si basa su un personaggio storico che, tramite immaginazione e forza d’animo, è riuscito a fondere la realtà con la fantasia: Walt Disney.
Disney è stato il fondatore di un magico e sconfinato universo che ha dato spazio a grandi e piccini, di una dimensione parallela alla nostra, in perenne bilico fra il sogno e la realtà. Ad ogni modo, a scapito del detto popolare “mai giudicare un libro dalla copertina”, tendiamo a vedere i cartoni animati come uno svago, una distrazione esclusivamente infantile. In realtà, ogni cartone Disney ha una sua storia, tra le righe possiamo leggere per quale ragione un dato film sia stato prodotto in un periodo piuttosto che in un altro.
cartoni animati della Disney, difatti, non sono una mera forma di passatempo per bambini, bensì uno specchio della società, spesso celato dietro a buffi personaggi e situazioni cariche di un messaggio simbolico.

Tesina di maturità sui cartoni Disney

TESINA MATURITA' WALT DISNEY SVOLTA

La sua stessa vita influenzò notevolmente i film realizzati nel corso degli anni, molti dei quali traevano origine da vicende personali. Walt, in effetti, ha dimostrato all’America che la gente può co-struirsi una carriera e garantirsi un futuro facendo ciò che ama, in pieno accordo con la Costituzione americana che si fonda sulla ricerca della felicità secondo le proprie inclinazioni. Disney amava dise-gnare e, anche se all’inizio ha dovuto fare dei lavoretti per sostenere la sua arte, alla fine ha unito gli sforzi per fondare un impero e non ha permesso ad ostacoli, come la mancanza di fondi o problemi familiari, di impedirgli di raggiungere i suoi sogni. Non a caso si ricorda il suo celebre aforisma del 1963:
«If you can dream it, you can do it»
«Se puoi sognarlo, puoi farlo»
La cultura americana deve molto a Disney. In un’epoca in cui il cinema prendeva sempre più piede fra i giovani e la letteratura veniva accantonata, la sfida principale di Walt consisteva nel ridefinire i canoni dell’intrattenimento cinematografico, coniugando il divertimento al valore educativo proprio della lette-ratura. Walt, in un certo senso, ha incarnato le vesti di demiurgo dei sogni, affascinando intere generazioni di bambini e proponendo nuovi modelli su cui l’infanzia stessa si baserà nel secondo dopoguerra.
Se un tempo gli insegnamenti morali spettavano alle fiabe e ai romanzi, nel Novecento cinematografico, persino esponenti della letteratura quali i fratelli Grimm dovettero cedere lo scettro al genio creativo di Disney, cui ci si affidò per definire una nuova morale. Persino il governo americano, nel pieno della Seconda guerra mondiale, intuì che Disney avrebbe aiutato Wa-shington a realizzare una propaganda efficace.

Tesina su Walt Disney

TESINA WALT DISNEY COLLEGAMENTI

Gli studios furono occupati dall’esercito che costrinse gli animatori e Walt a rimandare le proprie iniziative per realizzare cartoni animati a sostegno delle forze armate statunitensi contro i regimi totalitari europei. Con rammarico, Disney cestinò diversi progetti e il suo sogno di usare il cinema come educazione per i bambini. Mentre il mondo andava cambiando faccia con continue guerre, la stessa società Di-sney si batté per superare la censura e liberarsi dai vincoli propagandistici, tornando ad essere una rinomata maestra moralistica per bambini. Da qui emerge l’impatto che ha avuto sulla società americana, prima indirizzata alla guerra e poi a comprendere quali sono i veri valori e a recepire una morale condivisibile.
Inoltre, grande sensibilità è stata dimostrata nel trattare diversi temi di importanza attuale, dai problemi derivati dall’inquinamento a quelli della tutela degli animali fino al parafrasare la società moderna ricorrendo a piccoli mostriciattoli che vivono a Mostropoli. Insomma, negli anni la Disney ha saputo rinnovarsi, pur rimanendo sempre fedele a se stessa e al suo scopo educativo in cui è leader da decenni.