Il doppio: tesina

Appunto inviato da fedunz Voto 8

Percorso multidisciplinare sul tema del doppio. Collegamenti con: Uno, nessuno e centomila e Il fu Mattia Pascal di Pirandello, The strange case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde e The picture of Dorian Gray, Carlo Carrà "L'idolo di Ermafrodio" e "Metamorfosi" di Ovidio, Nietzsche, Adolf Hitler, i terremoti, Massimi e Minimi di una Funzione. Tesina di maturità sul tema del doppio (10 pagine formato pdf)

IL DOPPIO: TESINA

Io e l'altro. Italiano. - Il tema del doppio, della scissione e della moltiplicazione dell’io trova larga diffusione nella narrativa europea del Novecento, con l’approfondirsi della crisi di identità dell’artista e la scoperta psicanalitica della contraddittoria complessità della psiche. In Italia colui che ha voluto comunicare alcuni motivi emersi dal conflitto spirituale dell'uomo e Pirandello. L'attenzione di Pirandello, si sposta sull'uomo, che viene indagato nelle sue discordanze tra cio che e, e cio che appare e il processo che porta a smarrire la differenza tra queste due cose, ovvero le finzioni e l'impossibilita di sfuggire alle convenzioni della società. Queste portano allo scacco che l'uomo contemporaneo si ritrova costantemente a subire, sperduto in una realtà incoerente e senza più certezze che determina la crisi d'identità dell'individuo borghese che, schiacciato dai processi di massificazione della società, si sente perso in quell'immenso vuoto quale ormai gli appare una società che non gli permette di avere più alcun ruolo determinante, e che non accetta il suo vero essere.

Saggio breve sul tema del doppio


TEMA SUL DOPPIO PIRANDELLO

Questo motivo ispira infatti la poetica pirandelliana dell’umorismo, ovvero del sentimento del contrario, che porta alla distruzione dell’eroe tradizionale. Ne e un esempio il protagonista del Fu Mattia Pascal, diviso tra piu anime, tra anima e corpo, tra il corpo e l’ombra: la non identificazione di Pascal con la propria immagine esprime il rifiuto della maschera sociale che lo imprigiona e la ricerca di un se stesso più autentico. Tema centrale di Uno, nessuno e centomila e la disgregazione della personalità del protagonista, che a causa del suo naso, pendente leggermente a destra, da’ il via ad un processo mentale di disgregazione dell’io che si sviluppa con una serie di reazioni a catena. Se la moglie sotto l’aspetto fisico lo vede diversamente da come egli crede di essere, lo stesso e a maggior ragione avverra per quanto riguarda l’aspetto morale.

Tema del doppio: tesina di maturità


TESINA SUL DOPPIO COLLEGAMENTI

Chi e Vitangelo Moscarda che la moglie crede di amare? che gli amici invitano al bar? Ci sono tanti Moscarda quanti sono quelli che lo vedono, quante sono le possibilita di conoscere le sfaccettature presenti in ognuno di noi. Dal momento in cui ogni estraneo lo vede in maniera diversa da quello  che egli realmente e, Vitangelo inizia una disperata ricerca di questo se stesso, per coglierlo nella sua spontaneità, nella sua espressione prima e genuina. Impossibile, e come voler scavalcare la propria ombra. L'uomo infatti, frustrato dai problemi derivanti anche dalla società, si crea una maschera diversa in base alle varie occasioni o alle varie persone che incontra; quindi e centomila persone. In realtà, dentro se stesso sa che lui e in un determinato modo che gli altri potrebbero anche non accettare, dunque e uno solo.