Tesina sull'inquinamento per scuola media

Appunto inviato da divitias Voto 6

relazione svolta per la scuola media sull'inquinamento atmosferico. Argomenti correlati: La seconda Rivoluzione Industriale, Gran Bretagna, il Naturalismo, lo smaltimento dei rifiuti, Les POP. Tesina sull'inquinamento per gli esami di terza media (12 pagine formato doc)

TESINA SULL'INQUINAMENTO SCUOLA MEDIA

L’Inquinamento. Il mondo in cui viviamo è il risultato del perfetto equilibrio esistente tra tutti gli esseri viventi e l'ambiente che li circonda. Quando questo equilibrio viene a mancare, la vita sulla terra corre il rischio di estinguersi.
L'uso indiscriminato, a livello industriale, di sostanze dannose, i deleteri interventi attuati sul territorio per favorire l'estensione degli insediamenti urbani, l'enorme accumulo di rifiuti tossici, l'eccessivo consumo di preziose sostanze naturali che vanno esaurendosi, rappresentano soltanto alcune delle azioni dell'uomo, responsabile della distruzione ambientale.
L'inquinamento consiste nell'alterazione della composizione naturale di un ambiente fisico operata da agenti nocivi. Dal punto di vista degli agenti responsabili di questa alterazione è possibile distinguere:
- Inquinamento biologico: determinato da un'anomala proliferazione di microrganismi portatori di malattie ;
- Inquinamento organico: provocato dalle sostanze organiche presenti negli escrementi umani e degli animali ;
- Inquinamento chimico: di cui sono responsabili le sostanze chimiche prodotte dalle industrie e i rifiuti delle loro lavorazioni ;
- Inquinamento acustico: provocato dai rumori prodotti dalle attività industriali, dalle automobili, ecc. ;
- Inquinamento termico: causato dall'innalzamento della temperatura ambientale dovuto ai macchinari e agli impianti termici industriali ;
- Inquinamento da radiazioni: prodotto dalle esplosioni atomiche, dalle fughe di materiale radioattivo proveniente dalle centrali nucleari, dalle radiazioni elettromagnetiche, ecc. Tuttavia si può classificare l'inquinamento considerando l'ambiente fisico che è vittima dell'effetto inquinante; è quindi possibile individuare l'inquinamento atmosferico, l'inquinamento delle acque e l'inquinamento del suolo.

Tesina per licenza media


TESINA INQUINAMENTO ATMOSFERICO

L'inquinamento atmosferico. Consiste in qualsiasi fenomeno che comporta l'immissione nell'atmosfera di sostanze estranee alla sua composizione naturale, oppure nella modificazione dei rapporti esistenti tra le sostanze contenute nell'atmosfera stessa.
L'aria così come è composta, è indispensabile alla vita animale e vegetale. Quando uno dei suoi componenti subisce una variazione quantitativa, oppure si aggiungono sostanze estranee alla composizione naturale, si determina un'alterazione globale che può arrecare danni gravissimi a tutti gli esseri viventi.
L'enorme progresso tecnologico e scientifico di questi ultimi anni ha permesso all'uomo non solo di manipolare e trasformare la materia come mai era accaduto, ma addirittura di sintetizzare nuove sostanze, nuovi composti non presenti in natura (dalla plastica ad alcuni antiparassitari). Immessi nell'ambiente, questi sono difficilmente decomposti all'interno dei cicli naturali e per tale motivo si accumulano nel terreno, nell'acqua e, se si tratta di gas, negli strati più alti dell'atmosfera.

Tesina di terza media sull'inquinamento


TESINA SULL'INQUINAMENTO TERZA MEDIA

Al progressivo e quotidiano processo di inquinamento dovuto all'attività industriale si aggiunge il verificarsi di incidenti catastrofici, quali il rilascio nell'aria di sostanze venefiche o radioattive provocato da guasti agli impianti delle industrie chimiche o delle centrali nucleari.
Due esempi: a Seveso, in provincia di Milano, nel 1976 la ditta Icmesa causò la fuoriuscita di una nube tossica, la famosa diossina, che inquinò in modo molto grave la zona, ancora oggi tenuta sotto controllo. Nella primavera del 1986 nella centrale nucleare di chernobyl, in Ucraina (Urss), si verificò un grave incidente: in seguito alla fusione del combustibile nucleare contenuto nella centrale, un'enorme quantità di pulviscolo radioattivo si diffuse nell'atmosfera, coinvolgendo ed esponendo alle radiazioni tutta l'Europa.

Tesina sull'inquinamento


TESINA TERZA MEDIA SU INQUINAMENTO

Le cause e gli effetti dell'inquinamento atmosferico. Le sostanze inquinanti più pericolose sono: l'ossido di carbonio, l'anidride carbonica e l'anidride solforosa. L'ossido di carbonio è prodotto dalle automobili, dagli impianti di riscaldamento domestico e da certe lavorazioni industriali, è una sostanza molto velenosa. La sua tossicità è dovuta alla capacità di combinarsi irreversibilmente con l'emoglobina del sangue, impedendo il normale trasporto di ossigeno ai tessuti, i quali, gradualmente, perdono la loro vitalità. Nei casi più gravi, l'intossicazione da ossido di carbonio può portare alla morte dell'individuo. L'anidride carbonica è un gas incolore e inodore presente nell'aria, composto di ossigeno e carbonio. Un'alta concentrazione di tale gas, quale si può verificare in ambienti poco aerati e angusti (miniere, grotte, gallerie, silos, ecc.), costituisce un grave pericolo di intossicazione.