Tesina: l'influenza dei mass media nella società

Appunto inviato da bonagiulia Voto 8

Come i mezzi di comunicazione di massa influiscono nella società (21 pagine formato doc)

Produzione e consumo nella società odierna sono indissolubilmente connesse alla pubblicizzazione dei prodotti che deve ampliare la massa dei consumatori.
Nessuna pubblicità però può funzionare se le persone coinvolte non sono socialmente e psicologicamente coinvolte in un processo di adattamento alla situazione vigente.
Ecco perchè, insieme alla pubblicità, è necessario fare acquisire alla gente un comportamento e una forma di pensiero  adeguati all'organizzazione sociale in cui vive, senza permetterle di costruire o pensare alternative che potrebbero mettere in crisi in sistema: in tal modo, si rende necessaria la propaganda politica che sostiene la realtà sociale odierna del consumismo e del conformismo generalizzato.


È questa l'epoca dell'influenza capillare e diffusa dei mezzi di comunicazione di massa sull'agire personale e sociale di ogni individuo: argomento fondamentale della mia tesina.
Lo scopo di questa ricerca, oltre a documentare come l'evoluzione della pubblicità e propaganda abbia determinato in diversi momenti storici le svolte più significative dell'opinione pubblica, si propone di mettere in evidenza quanto il potere comunicativo ed emotivo innescato dai mass media sia addirittura superiore alla pura forza dell'autorità perchè la persuasione occulta s'impone con maggiore efficienza sulla stragrande maggioranza della società.
1  La società e la cultura di massa


La massa è l'insieme degli uomini non più contenuto nei tradizionali ordini socio-economico-politici fin dai tempi della rivoluzione francese.
Come diceva Freud: ”l'uomo, per il solo fatto d'appartenere ad una folla, acquista l'impulsività e la brutalità degli esseri primitivi, perchè la massa è uno spazio-momento in cui il singolo può liberare il proprio inconscio a trasferire le sue pulsioni sessuali irrisolte nell'esaltazione dell'appartenenza”.