La Shoah - Tesina di Storia gratis Studenti.it

La Shoah: Considerazioni sulle origini e la diffusione dell'antisemitismo (4 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da puffy90

Terminologie e cause

Il termine olocausto in greco significa " tutto bruciato " e si riferiva ai sacrifici di animali, che facevano gli ebrei su richiesta della Torah. Solamente di recente il termine è stato associato al massacro di milioni di ebrei e non. Ovviamente questi non sono soliti utilizzare tale parola, in quanto non accettano che l'uccisione di molti di loro abbia rappresentato un'offerta nei confronti di Dio. Un'altra parola usata è Shoah , che in lingua ebraica significa " distruzione ". Molti ebrei utilizzano questo termine perché si trovano a disagio con la parola olocausto, per il suo significato etimologico.

Le cause che portaron o ad un simile massacro vanno ricercate nei sentimenti nazionalisti, che erano presenti nella Germania della Seconda guerra mondiale. Infatti i tedeschi erano convinti che la loro razza fosse superiore alle altre, e, vedevano gli ebrei, come la causa della degradazione della società moderna. Gli ebrei erano abili commercianti, e i tedeschi si sentivano minacciati da loro, soprattutto ora che la Germania doveva riacquistare una certa posizione in campo economico, dopo la sconfitta nella Prima guerra mondiale. Del massacro non furono protagonisti solo gli ebrei, poiché i tedeschi presero di mira anche altre razze, come gli slavi e gli zingari. Un'altra risposta è stata ricercata nell'antisemitismo. Infatti agli ebrei viene imputato di essere gli assassini di Gesù . Con questa accusa convissero per centinaia di anni, e furono vittime di uccisioni e di aggressioni di massa. A questo antisemitismo religioso , all'inizio degli anni novanta, se ne aggiunse uno di carattere razziale secondo cui l'ebreo era un parassita per la società. Si credeva che gli ebrei cospirassero costantemente per la conquista del mondo. Secondo tali ideali l'ebreo assunse il ruolo di capro espiatorio per tutte le difficoltà, e soprattutto in Germania accolsero questi principi per giustificare la "eliminazione" di un popolo.
Continua »

vedi tutti gli appunti di storia »
Carica un appunto Home Appunti