Controllo utente in corso...

Il petrolio: Ricerca sul petrolio: storia, estrazione, raffinazione, usi, derivati, produzione e relative problematiche (7 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da mamo64

Il petrolio, dal latino medioevale petroleum (olio di pietra) è un liquido piuttosto viscoso, oleoso, infiammabile, di colore variabile dal giallastro al nero, costituito da una complessa miscela di idrocarburi solidi liquidi e gassosi.


Gli idrocarburi sono composti chimici formati da idrogeno e carbonio a cui possono aggiungersi ossigeno, azoto e zolfo e in base alle proporzioni tra questi elementi e alla struttura molecolare che formano, si dividono in vari tipi.


Gli idrocarburi presenti nel petrolio possono appartenere alla serie degli alcani (o paraffine) che vengono chiamati saturi in quanto le loro molecole sono incapaci di incorporare altri atomi di idrogeno perché la natura dei loro legami è di tipo semplice.


Altra serie sono gli idrocarburi aromatici, ad esempio il benzene, e più raramente sono presenti idrocarburi della serie degli alcheni.


Il petrolio contiene anche una piccola percentuale di acqua, nella quale sono presenti molte sostanze, soprattutto sali metallici come il cloruro di sodio, di calcio e di magnesio.

Continua »

vedi tutti gli appunti di tecnologia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0874071121216 secondi