Relazione Tecnica - Tesina di Tecnologia gratis Studenti.it
Controllo utente in corso...

relazione tecnica: relazione tecnica di un edificio nuovo (2 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da chiaran5

RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA Il progetto di seguito redatto consiste nella realizzazione di una casa unifamiliare da edificare su un lotto di terreno residenziale di completamento sito a Campocavallo in via cagiata 63/b, la proprietà appartiene al sig. Neri Gianfranco. La costruzione si presenterà con una forma regolare, costituita da un corpo a due piani fuori terra,al primo piano troviamo: - soggiorno - cucina-sala da pranzo - studio - bagno al secondo piano invece ci sono: - due camere singole - una camera matrimoniale con accesso esclusivo ad un bagno e ad una cabina armadio - un bagno all'esterno è prevista la realizzazione di un garage aperto. L'intera costruzione sarà a struttura portante in cemento armato, dimensionata in osservanza della normativa sismica vigente,con solai alleggeriti in laterizio. Il tamponamento esterno prevede l'uso di laterizi intonacati con tinte pastello chiaro di colore giallo, nella parte interna è prevista l'intercapedine di poliuritene espanso. La copertura sarà in tegole piane di laterizio color terra di Siena. Le grondaie e i discendenti saranno realizzati in rame e avranno sezione circolare. I balconi verranno realizzati in come previsto dal progetto ovvero: il parapetto sarà realizzato in ferro battuto. Gli infissi saranno in legno con vetri tipo vretrocamera, gli stessi saranno protetti con persiane in legno,tranne negli infisso che si trovano nella loggia e quello che collega il soggiorno con il giardino perché coperto dal porticato, al secondo piano gli infissi che si trovano nel balcone coperto. Il portone d'ingresso sarà in legno e avrà lo stesso colore delle persiane. La parte esterna dell'edificio verrà sistemata come nelle planimetrie allegate, in particolare la parte a giardino verrà eseguita una piantumazione, i camminamenti saranno realizzati in ………, all'esterno è previsto anche un garage aperto per il parcheggio di quattro auto al massimo. La recinzione sarà realizzata come particolare allegato ovvero un muretto in mattoni a faccia vista. Nella progettazione dell'edificio inoltre si è tenuto conto dell'isolamento termico, nonché di un impianto di riscaldamento a pavimento il quale farà uso di gas metano,con allaccio alla rete comunale. L'impianto avrà un funzionamento invernale ed estivo, ad esso verrà integrato con un sistema di U.T.A. in modo da evitare che durante il funzionamento estivo si formi condensa, infatti l'U.T.A. serve per deumidificare l'aria mandandola in contatto, attraverso un ventilatore, con una batteria di temperatura più bassa rispetto a quella dell'aria , facendola così condensare e depositare in una bacinella che si trova sotto la batteria. Nei bagni oltre l'impianto a pavimento sono stati previsti radiatori del tipo scaldasalviette. Continua »

vedi tutti gli appunti di tecnologia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0172078609467 secondi