Reazioni Endotermiche ed Esotermiche

Appunto inviato da genny89sm
/5

Relazione che tratta delle reazioni chimiche esotermiche ed endotermiche, con relative esperienze di laboratorio. ESEMPIO DI REAZIONE ENDOTERMICA e ESEMPIO DI REAZIONE ESOTERMICA (5 pagine formato doc)

Reazione esotermica Le reazioni esotermiche sono quelle che avvengono con rilascio di energia.
In questo tipo di trasformazioni, è necessario soltanto un piccolo apporto di energia dall’esterno per rompere i legami tra gli atomi dei reagenti e avviare la reazione; la ricombinazione degli atomi nei prodotti finali, poi, è accompagnata dall’emissione di una quantità di energia maggiore, che rende positivo il bilancio netto. L’energia totale rilasciata, quindi, è maggiore di quella assorbita o, in altri termini, l’entalpia dei prodotti è minore di quella dei reagenti e la variazione totale di entalpia è negativa. Le reazioni esotermiche sono più comuni di quelle endotermiche proprio perché necessitano di un apporto minore di energia dall’esterno, vale a dire, della sola energia di attivazione..