Buco dell'ozono ed effetto serra: significato, cause e conseguenze

Appunto inviato da campionessa90
/5

Riassunto schematico sul buco dell'ozono e i suoi effetti e sulle cause e conseguenze dell'effetto serra (15 pagine formato pps)

BUCO DELL'OZONO ED EFFETTO SERRA

Il buco dell'ozono e i suoi effetti.

Atmosfera e ozonosfera. La terra è circondata dall’ “aria”, il suo involucro è chiamato atmosfera, a sua volta suddivisa in cinque strati.
L'ozono: cos'è e come si forma: L’ozono, è un gas instabile di colore azzurro, con un odore pungente e penetrante, e pericoloso da respirare perché attacca le mucose. L’ozono si ottiene in natura anche per effetto delle scariche elettriche che si originano durante i temporali, per emanazioni radioattive e artificialmente.
La sua formula chimica è: O+O2=O3.
Il buco dell'ozono indica l’assottigliamento dello spessore dello strato di ozono nella stratosfera.
Attraverso il buco nell’ozonosfera i raggi ultravioletti del sole più dannosi non vengono filtrati e  raggiungono più facilmente la Terra.
Le sostanze che distruggono l'ozono:
- CFC (CloroFluoroCarburi) o freon: 44%
- bromuro di metile: 18%
- tetracloruro di carbonio: 15%
- Metilcloroformio: 13%
- Halon:7%
- HCFC: 3%
I clorofluorocarburi. Cosa sono e a cosa servono.
I CFC sono composti chimici derivati dal metano e da altri idrocarburi combinati con fluoro e cloro.
Sono usati come refrigeranti nei condizionatori d’aria e nei frigoriferi, nei quali vengono utilizzati anche come isolanti ecc.
Perchè danneggiano l'ozono? perché i CFC sono inerti e stabili, cioè non si degradano facilmente nella troposfera e raggiungono di conseguenza la stratosfera; si trasforma in forme più reattive, come il cloro atomico.

Effetto serra: riassunto e definizione

BUCO DELL'OZONO: CONSEGUENZE

I danni causati dal buco nell'ozono: I raggi ultravioletti che non vengono filtrati dall’ozono, causano una serie di alterazioni sui sistemi ecologici acquatici, sulle piante e sull’uomo. Esso forma: tumori alla pelle, disturbi genetici, nutrizionali e oculari, possibilità di estinzione per alcune specie arboree.
Obiettivi raggiunti:
Da anni esistono bombolette spray prive di CFC.
la produzione delle prime vetture completamente prive di freon.
Il frigorifero utilizza come gas refrigerante 29 g di gas propano, invece di 90 g di CFC 12

EFFETTO SERRA: CAUSE E CONSEGUENZE

Cos'è l'effetto serra? è un fenomeno che consiste in un riscaldamento del pianeta per effetto dell’azione dei cosiddetti gas serra, composti presenti nell’aria
I gas serra permettono alle radiazioni solari di passare attraverso l’atmosfera mentre ostacolano il passaggio verso lo spazio di parte delle radiazioni infrarosse provenienti dalla superficie della Terra e dalla bassa atmosfera
Comitato intergovernativo sui cambiamenti climatici. ritiene che la temperatura media del pianeta siano in  aumento, di circa 0,6°C dal 1861.
Il cambiamento climatico comporterà delle implicazioni estremamente significative a carico della salute dell’uomo e dell’integrità dell’ambiente.
Le conseguenze. Con il maggior calore vi sarà:
Una riduzione dell’umidità in varie regioni delle zone tropicali che andranno incontro a frequenti siccità.
Aumento del volume oceanico.
Diminuzione complessiva delle superfici glaciali.