Relazione tecnica muratura

Appunto inviato da chicka
/5

Relazione tecnica illustrativa (4 pagine formato doc)

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA
La presente relazione riguarda il progetto “PER LA REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO DESTINATO A CIVILE ABITAZIONE” nel Comune di Cascia, località Padule sull’area distinta al N.C.T.
al Foglio 55 particella 358 di proprietà del Sig. Alessandro Antonini.
Il sito ove verrà realizzato l’edificio ricade in zona di II° categoria ed è individuato alle coordinate geografiche di Latitudine  42° 43' 2" Nord e Longitudine 13° 01' 52" Est.
L'altezza dell'edificio, essendo realizzato con struttura in muratura in zona di II° categoria non supera due piani fuori terra misurati dal piano di campagna e il solaio di copertura del secondo piano non è di calpestio per volume abitabile.


Il presente intervento è relativo ad un nuovo edificio semplice con struttura portante in muratura e solai in latero-cemento progettato nel rispetto del punto 4.5.6.4 e del punto 7.8.1.9. delle Norme D.M.14-01-2008.
L'edificio a muratura portante è concepito come una struttura tridimensionale i cui elementi verticali ed orizzontali e le fondazioni sono tra di loro efficacemente collegati.


L'organizzazione strutturale, l'interazione ed il collegamento tra le sue parti assicurano un comportamento d'insieme di tipo “scatolare”.
A tal fine i muri e gli orizzontamenti sono opportunamente collegati tra loro a livello dei solai con cordoli in cemento armato e inoltre le pareti presentano adeguate ammorsature lungo le loro intersezioni verticali.


.