La didattica di oggi

Appunto inviato da smile82
/5

parlando di Didattica si mette innanzitutto in discussione l'esistenza di un settore di ricerca che corrisponda al termine Didattica. Relazione sulla didattica di oggi (36 pagine formato doc)

LA DIDATTICA DI OGGI

Elementi di didattica generale.

Cap. 1. La teoria. Il termine teoria è inteso con l’accezione di sapere scientifico, comprendente lo sforzo di riflessione, razionalizzazione e di sistemazione della ricerca nel campo di indagine.
Si configura quindi come l’insieme delle ipotesi interpretative relative ad un settore scientifico, nel nostro caso denominato Didattica.
LA DIDATTICA COME TEORIA DELL’INSEGNAMENTO.
Parlando di Didattica si mette innanzitutto in discussione l’esistenza di un settore di ricerca che corrisponda al termine Didattica.

La didattica semplessa di Sibilio, riassunto


LA DIDATTICA GENERALE

La Didattica generale infatti ha stentato a farsi prendere sul serio: solo recentemente ha acquisito uno statuto scientifico.
Tra i motivi di questo, troviamo il neoidealismo ha identificato il sapere con il saper insegnare, ignorando i problemi dell’insegnamento. Secondo il sofisma gentiliano, infatti, per insegnare la storia o la matematica, bastava sapere storia o matematica, non considerando nell’insegnamento apprendimento i problemi epistemologici che riguardano questo processo.
La cultura occidentale inoltre ha la tendenza a considerare la Didattica esclusivamente come sapere pratico- operativo.

In realtà la Didattica studia si le realtà pratiche, ma poi collega tali realtà pratiche in sistemi, divenendo una scienza di sintesi, con una propria autonomia indagativi.

La didattica fra teoria e pratica, appunti


COS'E' LA DIDATTICA

La Didattica generale studia l’insegnamento, cioè la creazione delle condizioni favorevoli perché un soggetto che voglia imparare apprenda conoscenze relative ai diversi saperi.
Cade quindi l’assunto per il quale sapere cosa e come si impara, equivale a sapere cosa e come si deve insegnare: un conto è ciò che si vuole che accada ( l’apprendimento ), altro è quello che si fa affinché accada ( insegnamento).
I suoi ambiti di ricerca sono tutti quelli che concernono quelle condizioni idonee a consentire un reale apprendimento.
Alla Didattica generale non è poi estranea la questione del senso nel processo di insegnamento apprendimento: per questo la correlazione con la Pedagogia e le scienze dell’educazione.
LA DIDATTICA FRA SCIENZE DELL’EDUCAZIONE E SAPERI DISCIPLINARI.
L’affermazione attuale della Didattica è dovuta soprattutto dalla necessità di emanciparsi da una tradizione pedagogica insoddisfacente ad affrontare i problemi concreti ed operativi dell’ambito educativo.

Teorie dell'educazione e della formazione di Chiosso: riassunto


LA DIDATTICA PER COMPETENZE

La Didattica risulta essere autonoma dai saperi disciplinari e dalle scienze dell’educazione, in quanto essa ha :
•    Un OGGETTO, l’insegnamento-apprendimento.
La Didattica punta sull’apprendimento, ma non ha la pretesa di determinarlo, pur mirando all’acquisizione di conoscenze- abilità- competenze, altrimenti si ridurrebbe in indottrinamento.
L’insegnamento deve mirare a creare le condizioni favorevoli per l’apprendimento, che si verifica solo con il libero consenso del discente.  L’insegnamento quindi produce lo studenting, cioè le capacità e i mezzi per fare del soggetto un alunno.
•    Un CAMPO, scuola e extra-scuola.
Comprende quindi non solo didattiche disciplinari, specifiche e speciali, ma anche la Didattica dei beni culturali, dello sport ecc.