Dilatazione dei liquidi

Appunto inviato da farfallaargentata
/5

Relazione di laboratorio sulla dilatazione dei liquidi (con grafico) (5 pagine formato doc)

Richiami teorici e scopo dell’ esperimento: Abbiamo studiato che i solidi, sottoposti a calore, si dilatano.
Costruendo un grafico che rappresenti questa dilatazione, si nota che la legge di dilatazione dei solidi è rappresentata da una retta approssimata. Per questo motivo, si può anche calcolare un coefficiente di dilatazione lineare che dipende dal materiale del solido. Ci chiediamo quindi: 1. Anche i liquidi subiscono una dilatazione a seguito di un aumento di temperatura? 2. Se si, lo fanno in modo analogo ai corpi solidi? Con questo esperimento ci proponiamo di rispondere a queste domande. Materiale: Un becher resistente al calore.
Una provetta. Un tappo a tenuta stagna con due fori. Un termometro a mercurio. Un capillare. Fornello al bunsen. Pennarello. Riga millimetrata. Cilindro graduato. Acqua. Procedimento: 1. Riempiamo il becher d’ acqua. 2. Mettiamo quest’ ultimo sulla piastra del bunsen. 3. Successivamente, riempiamo completamente, con acqua a temperatura ambiente (21°C), la provetta fino all’ orlo...