Le leve di terzo tipo

Appunto inviato da siux93
/5

Ricerca sulle leve di terzo tipo (3 pagine formato pdf)

Una leva è di terzo tipo o di terza specie se il fulcro si trova tra la potenza e la resistenza in modo che la distanza dal fulcro alla resistenza è maggiore di quella dal fulcro alla potenza.
Si deduce quindi che le leve di terzo tipo sono sempre svantaggiose perché la forza da impiegare per compiere il movimento è maggiore.
Esempio di leva di terzo genere generica f
Un esempio di leve di terzo tipo sono le pinzette:
Esempio leva di terzo genere –pinzette-
LE LEVE DEL CORPO
L’apparato locomotore nel corpo umano è un sistema di leve.
In tali sistemi, il fulcro F è rappresentato dall’articolazione, la potenza P dal muscolo e la resistenza R dalla forza che si oppone alla potenza del muscolo, spesso coincidente con il peso della porzione corporea che viene spostata.
Quindi il braccio della potenza è rappresentato dalla distanza tra l’articolazione ed il punto in cui si attacca il muscolo in azione, ed il braccio della resistenza è costituito dalla distanza tra l’articolazione ed il baricentro della porzione spostata.
[LEVE DI TERZO TIPO] Susan -Matteo -Anita -Isabella
Leva di terzo genere:
Esempio di leva di terzo tipo nel corpo umano.
(L’immagine raffigura la
flessione dell'avambraccio ad opera del muscolo bicipite brachiale)
Questo è un classico esempio di leva di terzo tipo, che come abbiamo detto è sempre svantaggiosa. F è rappresentato dall’articolazione del gomito, P è il muscolo stesso e R è il peso dell’avambraccio.