Venere pianeta: riassunto, temperatura e curiosità

Appunto inviato da dreamkiara
/5

Riassunto che descrive il pianeta Venere, la temperatura e le curiosità (2 pagine formato doc)

VENERE PIANETA: RIASSUNTO, TEMPERATURA E CURIOSITA'

Venere:Il pianeta infernale.

Venere è il secondo pianeta in ordine di distanza dal Sole ed è anche il più vicino a noi. Ci appare come l’ oggetto più brillante e visibile del cielo sia al crepuscolo sia al mattino, dopo il Sole e la Luna. Per questo gli antichi credevano che si trattasse di due astri distinti: Lucifero, quello del mattino; Vespero, quello della sera. Quando raggiunge il massimo splendore la sua intensità è tale che spesso viene scambiato con un UFO e segnalato come tale.
A causa della sua lucentezza, questo pianeta è stato dedicato alla dea della bellezza e dell’amore.
La  sua forte luminosità è dovuta in parte alla sua vicinanza ma soprattutto alla sua capacità di riflettere la luce solare, che è pari al 76%, massimo valore in tutto il Sistema Solare. Ciò è a causa della coltre di nubi sempre presenti nell’ atmosfera venusiana che impediscono, inoltre, di osservare la superficie del pianeta.

Venere pianeta: riassunto


VENERE PIANETA: CURIOSITA'

Venere è conosciuto come il “gemello” della Terra perché i due pianeti sono molto simili tra loro per dimensioni. Inoltre hanno entrambi un’atmosfera e una densità simile. Ciononostante è improbabile che l’uomo possa un giorno atterrare sulla sua superficie, a causa della temperatura elevatissima e della densa atmosfera.
La scoperta che Venere è un pianeta caldissimo (ancora più caldo di Mercurio) è venuta dal rilevamento con radiotelescopi di microonde. A partire dagli anni Trenta è stato possibile riconoscere anche la presenza di ossido di carbonio nell’atmosfera attraverso gli studi sulle righe di assorbimento nell’infrarosso presenti nel suo spettro.
La prima sonda a essere diretta verso un altro pianeta è stato lo Sputnik 7, che venne lanciato proprio verso Venere nel 1961, ma che esplose nell’Atmosfera terrestre. Dopo una serie di fallimenti, il Mariner 2 fu la prima sonda ad essersi avvicinata a un altro pianeta. Era  il 1962. Successivamente furono lanciate altre sonde, tra cui Venera 7, la prima ad atterrare su un altro pianeta, che riuscì a trasmettere informazioni per più di venti minuti, e Venera 9, che raccolse le prime fotografie della superficie. La conquista più importante è stata data dalla sonda Magellano, che nel 1990, cominciò a costruire una mappa della superficie di Venere molto più precisa ed estesa delle precedenti, attraverso l’utilizzo del radar.

Venere Pianeta: temperatura e caratteristiche


VENERE, TEMPERATURA

Venere possiede caratteristiche molto particolari all’interno del sistema solare: tra tutti i pianeti è l’unico, oltre a Urano, a ruotare attorno al suo asse da est verso ovest. Tale modo è detto retrogrado.
La velocità di rotazione del pianeta è molto bassa ed è leggermente minore di quella di rivoluzione. Venere impiega infatti 243 giorni per compiere un giro completo sul suo asse, ma solo 225 giorni per percorrere un’orbita completa, quasi perfettamente circolare, attorno al Sole. Questo significa che su Venere il periodo in cui il Sole rimane sopra l’orizzonte dipende dalla durata del movimento di rivoluzione.