Ricerca di geografia sulla Turchia

Appunto inviato da juliaben
/5

Ricerca approfondita di geografia sulla Turchia: territorio, clima, popolazione, arte, politica ed economia (21 pagine formato doc)

RICERCA DI GEOGRAFIA SULLA TURCHIA

Turchia.

Indice: la storia, la geografia (territorio, clima), popolazione e cultura, itinerari turistici e monumenti, forma di Stato e Governo, economia e gradi di sviluppo, conclusioni, bibliografia e sitografia.
INTRODUZIONE
Ho deciso di svolgere la ricerca  sulla Turchia, paese extracomunitario, in quanto non ero a conoscenza delle caratteristiche di esso e mi ha sempre interessato soprattutto per l’argomento riguardante la possibile annessione all’interno dell’Unione Europea.
Inoltre ho sentito parlare di una sua occidentalizzazione e vorrei capire meglio qusesto concetto  più dettagliatamente.
Ho strutturato la mia ricerca in paragrafi, che delineano le argomentazioni base per lo sviluppo di un’ analisi globale del paese.
Successivamente ho svolto il mio lavoro di ricerca delle informazioni basendomi sulle notizie di partenza che ho trovato sui miei vecchi libri delle medie, per poi poterli ampliare attraverso fonti diverse, come internet o libri soprattutto di viaggi. Ho cercato di comparare al meglio le varie voci per poi produrre uno scritto finale completo e certo. Per ultima cosa ho ampliato attraverso le immagini il lavoro di scrittura completato.

Tesina sulla Turchia

TURCHIA: STORIA

CAPITOLO 1: STORIA
Dinastia Selgiuchide
Prima dell'insediamento dei turchi, la popolazione locale dell'Anatolia aveva raggiunto un livello stimato tra i 12 e 14 milioni di abitanti, durante il tardo periodo romano. La migrazione dei turchi nel territorio dell'odierna Turchia avvenne nel periodo delle maggiori migrazioni turche attraverso l'Asia Centrale verso l'Europa e il Medio Oriente, tra il VI e il XI secolo. Nell'undicesimo secolo giunsero in Turchia per lo più popolazioni turche che vivevano nell'Impero Selgiuchide. I Selgiuchidi procedettero ad una graduale conquista della parte anatolica dell'Impero Bizantino. Nei secoli successivi, le popolazioni locali vennero assimilate dal popolo turco. Altri immigranti turchi cominciarono a mescolarsi con gli abitanti locali nel corso degli anni, così la popolazione di lingua turca si rafforzò.

Riassunto di geografia sulla Turchia

LAGHI TURCHIA

La Casa dei Selgiuchidi era un ramo dei Turchi Oghuz che risiedeva alla periferia del mondo islamico, a nord del Mar Caspio e del Lago d'Aral. Nel XI secolo, i popoli turchi che vivevano nell'Impero Selgiuchide cominciarono a migrare dalle loro antiche terre verso le regioni orientali dell'Anatolia, che finì per diventare una nuova terra delle tribù dei Turchi Oghuz a seguito della Battaglia di Manzicerta nel 1071.
La vittoria dei Selgiuchidi diede origine al Sultanato Selgiuchide di Rum, un ramo separato del più grande Impero Selgiuchide e ad alcuni principati turchi (beylik), per lo più situati nell'Anatolia orientale, che erano vassalli o in guerra con il Sultanato Selgiuchide di Rum.
Dominazione Mongola
Nel 1243 le armate Selgiuchidi venivano sconfitte dai Mongoli nella Battaglia di Köse DaÄŸ e il Sultanato Selgiuchide di Rum diventava vassallo dei Mongoli. Questo causò ai Selgiuchidi la perdita del loro potere. Hulagu Khan, nipote di Gengis Khan, fondò l'Ilkhanato nella parte sud-occidentale dell'Impero Mongolo. L'Ilkhanato controllava l'Anatolia tramite governatori militari Mongoli. L'ultimo sultano selgiuchide morì nel 1308. L'invasione mongola di Transoxiana, Iran, Azerbaigian e Anatolia provocò lo spostamento dei Turkmeni verso l'Anatolia occidentale. I Turkmeni fondarono alcuni principati in Anatolia (beylik) sotto la dominazione Mongola in Turchia.