Egitto: itinerario turistico

Appunto inviato da mary1811
/5

Un viaggio per scoprire le tradizioni passate e presenti di questo paese insieme alla gente del posto. Itinerario turistico: 7giorni 6 notti sia analitico che sintetico (5 pagine formato doc)

Egitto: itinerario turistico - Tour delle oasi Egitto, culla di una delle più grandi civiltà del passato che richiama subito alla memoria le gesta dei Faraoni e i monumenti costruiti per eternarli.
Un paese che vanta un patrimonio archeologico importante e un'affluenza turistica considerevole. Ma l'Egitto non è solo la terra delle piramidi, dei templi, o delle spiagge di: vive tutt'ora attraverso la sua cultura e la sua religione islamica; è anche il deserto che tra una duna a l'altra offre spazi caratterizzati da una vegetazione incredibilmente rigogliosa, è anche luogo di opere importanti costruite dall'uomo in tempi più recenti. Un viaggio per scoprire le tradizioni passate e presenti di questo paese insieme alla gente del posto.


Leggi anche Storia del viaggio e del Turismo

1°giorno ritrovo dei partecipanti all'aeroporto di Catania alle ore 9:00. partenza alle ore 10:15 e arrivo a Luxor alle 11:30. Il gruppo verrà accolto da un referente locale e accompagnato in hotel “Le Meridien Luxor***” con camere triple e bagno in stanza. Alle ore 14:00 i partecipanti si recano in un ristorante con cucina tipica del luogo. Finito il pranzo avranno il pomeriggio libero. Alle 20:00 rientro in albergo cena e pernottamento. 2° giorno Alle 8:30 ritrovo dei partecipanti nell'hall dell'albergo, colazione e partenza per il tour delle oasi in jeep. Alle 13.00 pranzo in un ristorante tipico del luogo. Alle 16.15 continua lo spostamento e visita tra le varie oasi di Luxor. All'arrivo all'oasi di Baharia alle 18.30 visita al deserto nero e alle piramidi naturali. Alle 20:00 ritorno in albergo per la cena e dopocena libero. Alle ore 01:00 rientro dei partecipanti in albergo e pernottamento.

Leggi anche Ricerca sul territorio egiziano

3°giorno Alle 8:00 prima colazione in albergo e partenza a bordo delle jeep per Farafra l'oasi più piccola che ospita il museo di Badr, affascinante artista con un sogno che ci racconterà... Alle 13:30 pranzo in un ristorante tipico del luogo. Alle 14:30 partenza per la visita al villaggio islamico e alle tombe cristiane. In tarda serata ritorno in albergo per la cena e pernottamento. 4°giorno Alle 8:00 colazione in albergo e partenza in jeep verso l'oasi di Dakhla. Alle 13:30 pranzo libero in ristoranti tipici del luogo. Nel pomeriggio alle 15:00 visita a El Kasr città, un antico villaggio islamico ricco di storia e in parte disabitato. Si proseguirà poi verso le tombe di Mouzawaka, le più grandi tombe per animali mai costruite. Alle 20:00 rientro in albergo cena e serata libera per i partecipanti fino alle ore 00:00 per la visita del luogo.

Leggi anche Caratteristiche morfologiche turistiche dell'Egitto