Grammatica inglese: regole

Appunto inviato da nerocristallo
/5

Alcune regole essenziali della grammatica inglese (3 pagine formato doc)

THE VERB TO BE THE VERB TO BE Present tense affirmative Present tense negative I am I'm I am not I'm not You are You're You are not You're not He/she/it is He/she/it 's He/she/it is not He/she/it 's not We are We're We are not We're not You are You're You are not You're not They are They're They are not They're not ! Le forme del verbo to be sono generalmente contratte.
I si scrive sempre con la lettera maiuscola. It è il pronome del genere neutro. Si riferisce a oggetti, animali, nomi astratti. N.B. In inglese non si dà del “tu”, del “lei” o del “voi”. Si usa soltanto YOU.
Present tense interrogative Per formulare una domanda con il verbo TO BE, si mette il verbo prima del soggetto. Es.: Sei italiana? Are you Italian? Per formulare una domanda con altri verbi si usa la forma verbale DO posta all'inizio della frase. Es.: Parli inglese? Do you speak English? ! Gli aggettivi di nazionalità si scrivono sempre con la lettera iniziale maiuscola. Inoltre, come tutti gli aggettivi inglesi, rimangono invariati per genere e numero. Es.: I'm German Io sono tedesco She's German Lei è tedesca They're German Loro sono tedeschi In inglese, la frase deve sempre esprimere il soggetto, anche se in italiano è sottointeso. Es.: Is she Italian? E' italiana? Mrs, Miss e Mr (Mister) si scrivono sempre con l'iniziale maiuscola. “Mister” si scrive sempre abbreviato “Mr”. Mrs deriva dall'antica forma Mistress. Sia Mrs che Miss e Mr non sono mai preceduti dall'articolo e sono sempre seguiti dal cognome mai dal nome. Nell'uso moderno oltre a Mrs e Miss esiste una forma, Ms, che non precisa lo stato civile della donna. Miss Bianchi Signorina Bianchi Mr Rossi Signor Rossi Mrs Rossi Signora Rossi THE è l'articolo determinativo inglese. È invariabile. Si usa quindi per maschile, femminile, singolare e plurale. THIS (singolare) rimane invariato sia per il maschile che per il femminile. Ha un plurale: THESE. Differenza tra MINE e MY: mine è un pronome possessivo; my è un aggettivo possessivo. Ambedue rifiutano l'articolo. Es.: It's my pleasure. E' mio piacere. The pleasure is mine. Il piacere è mio. La maggior parte dei sostantivi inglesi rimangono invariati. Si usa lo stesso termine per il maschile e il femminile. Es.: My friend Robert Il mio amico Roberto My friend Maria La mia amica Maria Un parola che traduca letteralmente il verbo “stare”, in inglese, non esiste. “Stare” viene tradotto in vari modi, a seconda del contesto della frase. Es.: How are you? Come stai? I'm very well. And you? Sto molto bene. E tu? I'm very well too. Sto molto bene anche io. In questo caso con il verbo “essere” = to be. Nella frase “I'm very well too” il TOO significa anche, pure e, come molti altri avverbi e preposizioni, viene spesso messo alla fine della frase. In altre frasi il TOO assume il significato di troppo. Nelle domande, le preposizioni vengono usualmente poste alla fine della f