La meglio gioventù - Il film

Appunto inviato da catundra2003
/5

Trama e commento del film "La meglio gioventù" (2 pagine formato doc)

“La Meglio Gioventù” racconta la storia di una famiglia italiana dalla fine degli anni ’60 ad oggi.
Al centro della vicenda due fratelli: Matteo e Nicola. Angelo, il padre, è un genitore e marito affettuoso, anche se la sua esuberanza viene vissuta dalla famiglia con tolleranza; Adriana, la madre, è un’insegnante moderna e irreprensibile, innamorata dei suoi studenti come dei suoi figli. C’è poi Giovanna, la figlia maggiore, entrata giovanissima in magistratura, e Francesca, la più piccola, che sposerà Carlo, il migliore amico di Nicola, destinato ad un importante ruolo alla Banca d’Italia e per questa ragione finirà nel mirino del terrorismo. Questa la famiglia.
Resta da dire di Giulia, la storia d'amore centrale della vita di Nicola, da cui nascerà Sara, e di Mirella che, in tempi e modi diversi, incrocerà i destini sia di Matteo che di Nicola. I due fratelli all'inizio condividono stessi sogni, stesse speranze, stesse letture e amicizie, finchè l'incontro con una ragazza psichicamente disturbata (Giorgia) non preciserà il destino di entrambi: Nicola deciderà di diventare psichiatra, Matteo di abbandonare gli studi ed entrare in polizia