Convivio: a tavola tra cibo e sapere

Appunto inviato da fakeplasticjs
/5

Relazione sulla conferenza tenuta da Eva Cantarella all'EXPO Milano 2015 sul convivio latino e il simposio greco. (4 pagine formato doc)

Eva Cantarella, durante una conferenza all' EXPO 2015, tratta l'importanza del riunirsi a tavola nell'antica cultura greca e romana dal punto di vista sociale.

In Grecia questo momento di chiamava Simposio (cioè "bere insieme"), mentre a Roma Convivio (cioè "vivere insieme, convivere"). Le traduzioni suggeriscono già che nelle due differenti culture c'era una diversa concezione del "banchetto".

BREVI APPUNTI SUL "CONVIVIO" (Clicca qui >>)


Il Simposio
Il Simposio, già nel VI secolo a.C. era un'istituzione civica molto importante.
Consisteva in una riunione di un gruppo di persone (maschi, liberi e adulti; quindi le donne erano escluse), che passavano il tempo mangiando, bevendo (che era l'aspetto fondamentale di queste riunioni), ascoltando poesie accompagnate da musica e discutendo.

Convivio: significato


Si può individuare un aspetto erotico del Simposio: per rallegrare gli ospiti c'erano delle donne, le eteree, delle prostitute; a differenza delle prositute povere, ricevevano un'educazione e veri e propri manuali di comportamento.

APPUNTI SUL "CONVIVIO" DI DANTE (Clicca qui >>)


Erano donne che sapevano conversare durante i Simposi, in un certo senso paragonabili alle gheishe. Oltre alle eteree partecipavano i paides calòi, letteralmente "bei ragazzi" che avevano dai tredici ai diciotto anni. Erano oggetto di corteggiamento da parte dei cittadini più grandi e maturi. Il rapporto tra giovane ed adulto, quindi, si può definire una sorta di paideia del ragazzo: dal rapporto con l'amante esso imparava le virtù del cittadino.

ANALISI DETTAGLIATA DEL "SIMPOSIO" DI SOCRATE (Clicca qui >>)


I Simposi erano indetti per vari motivi. Ad esempio, nel Simposio platonico (che era ideale, astratto) l' invito era fatto in occasioni speciali.
All'invito fa seguito un rito di carattere sociale e religioso, nel quale ogni cosa si svolge secondo un ordine prefissato.

Tematiche del Convivio

All'inizio di tutto ciò c'era la libagione, cioè l'offerta agli dèi di una primizia del vino che sarebbe stato bevuto successivamente. La condivisione del vino è l'aspetto fondamentale dei Simposi.

Convivio Dante: riassunto