Il conformista: trama del libro di Moravia

Appunto inviato da leogin
/5

Il conformista: trama e significato del libro scritto da Alberto Moravia. Il romanzo è ambientato in Italia durante la Seconda guerra mondiale (1 pagine formato txt)

IL CONFORMISTA TRAMA

"Il conformista" di Alberto Moravia
TITOLO: Il conformista
AUTORE: Alberto Moravia
EDITORE: Bompiani
La vicenda si svolge durante il fascismo in Italia, soprattutto durante l'ultimo periodo di vita del regime, in cui scoppia la seconda guerra mondiale, alla fine della quale Mussolini viene destituito.

Tutto si svolge inizialmente a Roma, la città natia del protagonista, in seguito a Parigi, dove lui e la moglie si recano in viaggio di nozze e, infine, ancora a Roma dalla quale se ne andranno solo alla fine del romanzo per stabilirsi per un po' di tempo in campagna.

Gli indifferenti di Moravia: riassunto e commento

IL CONFORMISTA SIGNIFICATO

Marcello è il protagonista del romanzo.

La sua vita è raccontata fin da bambino, momento in cui la sua esistenza è segnata da un fatto che sconvolgerà tutta la sua vita. Appartiene ad una famiglia borghese, infatti, inizialmente non va a scuola ma ha un'insegnante privata. I suoi genitori non vanno d'accordo: il padre è pazzo e picchia la moglie e la donna ha un amante quasi fin da quando è nato Marcello. Egli è figlio unico e i genitori non si occupano quasi mai di lui, presi come sono dalla vita mondana. Il ragazzino in questo periodo della sua vita vivrà un episodio drammatico: l'uccisione di un uomo, che lo farà vivere tutta la vita con il desiderio di riscattarsi. Tutta la sua vita seguente sarà una ricerca della normalità, come tutti gli altri, cosa che secondo lui egli non era mai stato possibile fino a quel momento.

Lino è l'uomo che Marcello uccide, o meglio, pensa di aver ucciso poiché alla fine egli ricompare per far riflettere il protagonista. Egli gli fa comprendere che tutti prima o poi perdono la loro innocenza in un modo o nell'altro, che questo è normale e che è altrettanto normale che egli abbia utilizzato tutta la sua vita per recuperare all'errore commesso, perché tutti fanno la stessa cosa.

Neorealismo e Alberto Moravia: tesina

IL CONFORMISTA TRAMA MORAVIA

Giulia è la fidanzata, in seguito moglie, di Marcello. Appartiene ad una famiglia normale, e vive con la madre. La ragazza ama Marcello sinceramente, mentre l'uomo inizialmente non è molto convinto, ma non vuole tirarsi indietro, neppure quando si profila il matrimonio, proprio per il suo desiderio di essere considerato normale:avere una moglie normale, una casa normale, un lavoro normale, dei figli e così via.

Il Professor Quadri è un vecchio professore di Marcello dell'università. E' sempre stato contro il regime: è stato rimosso dall'insegnamento per questo e costretto a trasferirsi a Parigi per sfuggire alle persecuzioni. Quadri e Marcello sono sempre stati l'uno contro l'altro per quanto riguarda la politica e proprio durante il suo viaggio di nozze a Parigi, il protagonista deve svolgere una missione per conto del regime, di cui è uno degli agenti. Il compito è di favorire il riconoscimento del professore per poi farlo uccidere da altri agenti. Con questo delitto di cui è complice anche se indirettamente, Marcello vuole riscattare l'omicidio compiuto in fanciullezza, infatti, questa volta la morte è giustificata da dei principi in cui il protagonista crede.