Quota Albania di Mario Rigoni Stern: trama

Appunto inviato da stex00
/5

Trama e commento personale sul romanzo autobiografico di Mario Rigoni Stern, Quota Albania (2 pagine formato doc)

QUOTA ALBANIA: TRAMA

Relazione del libro Quota Albania di Mario Rigoni Stern.

Questo libro, “Quota Albania”, è stato scritto da Mario Rigoni Stern, un famoso scrittore nato ad Asiago nel 1921 e ancora oggi vivente; il suo libro più famoso è “Il sergente della neve”. “Quota Albania” parla del giovane soldato italiano Rigoni durante le campagne di Francia e di Albania durante la seconda guerra mondiale, nel 1940 e 1941.
Lo scrittore racconta le giornate in trincea, i lunghissimi cammini di 20 Km che ogni giorno doveva percorrere per portare lettere e ordini da un vestone all’ altro.
Esprime anche la speranza di ricevere delle lettere dalla sua fidanzata veneta e dalla sua famiglia.
Racconta anche le avventure e le disavventure dei suoi compagni come Santini che durante la notte declama le stanze dell’ “Orlando Furioso”, il sergente maggiore Fontanella, uomo livido e astioso e il colonnello comandante del reggimento che dirà al giovane portaordini Rigoni:<< Io ormai sono vecchio. Tu sei un ragazzo, devi vivere>>.
E cosi’ sarà infatti come ho detto prima Rigoni è vivo ed è sopravvissuto a questa guerra.
L’ anno di guerra raccontato da Rigoni si perde infine tra neve, fango, feriti e molte, molte morti silenziose.

Storia di Tonle di Stern: riassunto e commento

QUOTA ALBANIA: COMMENTO

COMMENTO PERSONALE. Questo libro mi è piaciuto tantissimo non per l’ argomento trattato ma per la chiarezza con la quale lo scrittore ha saputo esprimere i suoi sentimenti e le sue sensazioni rendendole più chiare e comprensibili a tutti.
All’ inizio non volevo leggere questo libro, ma, proseguendo con la lettura mi sono appassionato e quindi vorrei leggere un altro libro di Mario Rigoni Stern perché mi piace tantissimo il suo modo di scrivere.