Il marketing: i suoi aspetti pricipali

Appunto inviato da vivincix
/5

Definizioni, SISTEMA COMPETIVO, rapporti di collaborazione tra imprese, tipologie di orientamento, l’orientamento al marketing, la strategia, i valori fondanti... (5 pagine formato doc)

IL MARKETING IL MARKETING Definizioni: ? processo sociale e manageriale, mediante il quale una persona o un gruppo ottiene ciò che costituisce oggetto dei propri bisogni e desideri, creando, offrendo e scambiando prodotti e valore con altri.
?complesso di attività diretto a facilitare e realizzare gli scambi ?processo che ha come obiettivo, quello di soddisfare bisogni e desideri di un mercato, mediante la produzione di beni e servizi. Marketing deriva dal verbo inglese TO MARK= vendere, ma in realtà esso non significa solo vendere Significa anche: Analizzare e applicare strategie Compiere scelte rispetto a prodotto, prezzo,promozione e distribuzione (PLACE) 4 P ?interagendo su questi 4 elementi si ottengono sempre risultati diversi STRUMENTI DEL MARKETING: promozioni, pubblicità e ricerche di mercato Bisogno = stato di insoddisfazione Primario ?necessario per la sopravvivenza Secondario ? migliora la qualità della vita Desiderio = individuazione di qualcosa di specifico,a seconda del posto in cui si vive. I bisogni sono pochi, i desideri che ne derivano sono molteplici I critici del marketing sostengono che le imprese ci portano a desiderare ciò che producono ? influenzano i desideri, rendendo attraente il prodotto attraverso prezzo, distribuzione e pubblicità ?Non creano bisogni, questi ci sono già La domanda è costituita dai desideri, fondati sulla capacità e volontà di acquistare i prodotti La produzione dipende dalla domanda di coloro che possono effettivamente acquistare (DOMANDA EFFETTIVA).
Marketing ?funzione aziendale dedicata al raccordo tra impresa e il mercato Risultati dell'impresa: Risultati economici e finanziari (renumerazione del capitale investito) Risultati competitivi (allargamento della quota di mercato) Risultati di sviluppo (crescita in dimensioni e qualità) Risultati sociali (consenso sociale- farsi accettare dalla società) L'impresa entra in rapporto con : Interlocutori sociali che offrono le risorse di lavoro, le risorse finanziarie, le tecnologie (input) Attori del sistema competitivo, soggetti con i quali l'impresa si misura: Clienti che acquistano beni e servizi Fornitori I concorrenti I potenziali entranti I produttori di prodotti sostitutivi SISTEMA COMPETIVO: insieme dei soggetti che definiscono lo spazio in cui l'impresa cerca di affermare la propria presenza in termini di prodotto/servizio offerto e di clienti da servire Decisioni di lungo periodo, che influenzano lo sviluppo dell'azienda nel tempo,che riguardano: La tecnologia richiede specifici beni strumentali e specifiche conoscenze Tecnologie avanzate Tecnologie mature La capacità produttiva La specializzazione RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA IMPRESE Partnership =rapporti di stretta collaborazione di cui trae beneficio l'impresa e i fornitori Integrazione verticale = gestione diretta dell'impresa di alcune delle fasi del processo di approvvigionamento, produzione e distribuzione Outsourching = scelta di far svolgere fasi di lavorazione non strategiche a forn