Tessuto muscolare: riassunto sulle caratteristiche

Appunto inviato da cippy
/5

le caratteristiche principali del tessuto muscolare (1 pagine formato doc)

TESSUTO MUSCOLARE: RIASSUNTO SULLE CARATTERISTICHE

Caratteri generali. L’elemento strutturale del tessuto muscolare è la cellula muscolare o fibra muscolare.

La contrattilità è una caratteristica ben sviluppata. Le fibre muscolari sono elementi allungati, esse sono delimitate da un sarcolemma e da sottili fibre reticolari. Il sarcoplasma (citoplasma) contiene tipici organuli ed elementi contrattili.
Questi miofilamenti sono composti da proteine, actina e miosina. I miofilamenti sono associati a miofibrille.
Dal punto di vista funzionale la muscolatura può essere volontaria o involontaria. Dal punto di vista strutturale il tessuto muscolare può essere liscio o striato. Dall’insieme di queste caratteristiche deriva la seguente classificazione: muscolatura liscia involontaria; muscolatura scheletrica striata; muscolatura cardiaca striata, involontaria.

Scaffold per l'ingegneria tissutale: dispense


CARATTERISTICHE TESSUTO MUSCOLARE

Riparazione e rigenerazione. Attività mitotica è stata riscontrata in cellule muscolari lisce. Tale attività appare limitata e può non costituire il principale fattore nella riparazione e nella rigenerazione.
Il potere rigenerativo del tessuto muscolare liscio è limitato; la riparazione si verifica soprattutto attraverso la formazione di una cicatrice connettivale.
La rigenerazione di fibre muscolari scheletriche danneggiate è limitata. La riparazione avviene prevalentemente per la formazione di tessuto di cicatrizzazione. Le cellule cardiache non rigenerano. La riparazione si realizza attraverso la formazione di tessuto cicatriziale.

Cellule steminali: tesina di biologia