La società nel seicento: schema

Appunto inviato da duso22
/5

Presentazione in powerpoint sulla società seicentesca (11 pagine formato pps)

SOCIETA' SEICENTESCA

La società nel seicento.

Struttura ancora piramidale: Sovrano, Aristocrazia & clero, borghesia, popolo lavoratore, nullafacenti (pazzi, briganti, ecc.). Aumento della borghesia -> l'aristocrazia si aggrappa ai propri privilegi -> inizia il declino. Condizione del quarto stato -> su di esso si riversa il peso della società: tasse e milizie.
-> principalmente contadini -> Si spostano nelle città poiché i terreni vengono acquistati dai nobili. La povertà aumenta (carestie ed epidemie) -> brigantaggio e vagabondaggio (anche da parte di eretici o preti cacciati).

Architettura del seicento: il barocco

SOCIETA' NEL SEICENTO

Problema: porre freno allÂÂÂ’instabilità sociale -> accentramento dei poteri -> assolutismo con l'appoggio di Chiesa e Aristocrazia (in modo conflittuale). Ricerca di nuovi metodi per mantenere la stabilità assolutistica: propaganda culturale -> convincere ognuno del proprio status sociale attraverso la cultura (in particolare rappresentazioni teatrali) -> soprattutto convincere i ceti più bassi per evitare rivolte.