Igiene degli alimenti

Appunto inviato da mariannagentile89
/5

Contaminazione biologiche (2 pagine formato doc)

Igiene degli alimenti
Contaminazioni biologiche
Le contaminazioni biologiche sono caratterizzate dai microrganismi, dai protozoi (organismi unicellulari) e da metazoi (organismi pluricellulari); che attaccano e decompongono l’alimento.
Gli  alimenti contengono microrganismi che provocano particolari patologie nell’uomo.
Microrganismi 
I microrganismi li troviamo ovunque: nella bocca, nell’intestino, sulla pelle, sugli oggetti che tocchiamo, negli alimenti che mangiamo, nell’acqua e nell’aria. Si distinguono in innocui, patogeni e saprofiti.
I patogeni se ingeriti direttamente o attraverso gli alimenti posso causare gravi danni alla salute. 


Non sempre la loro presenza è associata ad uno stato di alterazione evidente del cibo. Molti di loro sono batteri che esercitano direttamente la loro azione nociva sull’organismo, difendendosi nei tessuti provocando infezioni. I saprofiti sono microrganismi che attaccano la carcassa degli animali morti, innocui non causano malattie nell’uomo. Le malattie dei microrganismi patogeni o le loro tossine vengono divisi in 3 gruppi:
1) TOSSINFEZIONE ALIMENTARE IN SENSO STRETTO provocate da microrganismi patogeni e le loro tossine ( clostridium perfrigens) 
2) INFEZIONI ALIMENTARI provocati dai microrganismi patogeni, veicolati dagli alimenti