Analisi sitematica dei cationi

Appunto inviato da leoneverdenero
/5

appunti passo passo per l'analisi sistematica dei cationi per l'esame di analisi chimico-farmaceutiche I (4 pagine formato doc)

Analisi sitematica dei cationi - I Gruppo
1) Prelevo una punta di spatola della sostanza incognita e la metto in una provetta da centrifuga.

2) Aggiungo 2-3 ml HCl dil. , scaldo a bagnomaria (poco calore, senno Pb2+ passa nella soluzione che va al II) per 3 minuti, raffreddo in corrente d'acqua, “graffio le pareti” e diluisco con 2 ml H2O fredda.
3a) Se non ho un precipitato passo al II gruppo
3b) Se ho un precipitato bianco lo separo dalla soluzione centrifugando.
4) Faccio la prova di precipitazione quantitativa sulla soluzione aggiungendo HCl dil., se si forma altro precipitato centrifugo, separo e riunisco i precipitati. La soluzione va al II gruppo.

Leggi anche Le reazioni dei cationi


5) Lavo 2 volte il precipitato con H2O acidulata con HCl dil., aggiungo la prima acqua di lavaggio alla soluzione del II gruppo, scarto la seconda acqua di lavaggio.
6) Tratto con 2 ml H2O e scaldo a bagnomaria agitando.
7) Separo la soluzione da eventuale precipitato centrifugando a caldo.
Lavo il precipitato 2 volte con H2O scaldando a bagnomaria e centrifugando a caldo, riunisco la prima acqua di lavaggio. Sulla seconda acqua di lavaggio faccio ricerca del Pb2+ che deve dare esito negativo, altrimenti lavo ancora il precipitato. Nella soluzione faccio ricerca del Pb2+

Leggi anche Relazione di scienze su anioni e cationi

8) Tratto il precipitato con 10 gocce NH4OH dil. agitando con bacchetta.
9) Separo la soluzione da eventuale precipitato nero centrifugando. Lavo il precipitato 1 volta con 10 gocce NH4OH diluito centrifugando e riunendo l'acqua di lavaggio alla soluzione. Nella soluzione faccio ricerca dell'Ag+, nel precipitato faccio ricerca del Hg22+
ricerca del Pb2+

Esperimento di laboratorio: riconoscimento dei cationi per via umida