Riassunto Nuclei della Base e Vascolarizzazione

Appunto inviato da banele93
/5

spiegazione del sistema Gangliare Basale e Vascolarizzazione (16 pagine formato pdf)

Riassunto Nuclei della Base e Vascolarizzazione - NEUROANATOMIA 16 MAGGIO 2012SISTEMA DEI GANGLI DELLA BASE
La volta scorsa a bbiamo cominciato la lezione sui gangli della base.
Parliamo in particolare dei circuiti motori generali, perché dal punto di vista clinico si prendono in considerazione soprattutto i problemi del movimento e anomalie che vengono chiamate discinesie, relative al troppo o troppo poco movimento. Disordini molto importanti, (domanda grossa all’esame, potete anche cantarmi l’Aida al contrario, ma se non sapete i gangli della base potete alzarvi e presentarvi al prossimo appello!). Sono patologi e molto devastanti quelli de gangli della base, non solo dal punto di vista motorio, ma perché spesso si accompagnano a dei disturbi di natura cognitiva e demenza, perché non solo coinvolte nel controllo del movimento, ma anche con collegamento con altri lobi oltre che con quello frontale.


LEGGI ANCHE Anatomia del cervello


Per prima cosa facciamo un po’ di chiarezza su questi gangli, quindi divisione anatomica.
Quando parliamo del sistema dei gangli della base, stiamo parlando e ci stiamo
focalizzando sul nucleo caudato, sul putamen, sul nucleo pallido con la sua componente esterna ed interna (quindi qui dobbiamo mettere a fritto l’info che avevamo colto dal punto di vista microscopico) ma anche dobbiamo associare il nucleo subtalamico, cio è un nucleo che non fa parte di quelli della base in senso stretto, ma molto importante in questi circuiti: esso si trova nel subtalamo, quindi comunque non molto distante ed è situato lateralmente alla capsula interna.

LEGGI ANCHE I principi generali di neuroanatomia