Il romanzo d'avventura

Appunto inviato da marta97
/5

Analisi e spiegazione del testo d'avventura. Alcuni esempi di libri riguardanti questo genere. (2 pagine formato doc)

Gli elementi caratteristici, di questo genere di racconti, sono il rischio, il pericolo, le grandi emozioni e le sfide.
Solitamente nei romanzi d’avventura si narra di luoghi lontani in cui vengono compiute difficili e valorose imprese.
Il protagonista è sempre un eroe che partendo da una situazione di quiete si ritrova a dover affrontare una difficile situazione che inizialmente teme, ma che affronterà con coraggio e riuscirà, per finire, a completarla.
Il racconto parte con una situazione iniziale nella quale l’eroe entra in scena.
In questa parte del racconto vengono presentati i luoghi e i diversi personaggi.
Poi si procede la narrazione con il fatto che modifica la situazione di pace e tranquillità iniziale; l’eroe è costretto ad entrare in azione sfidando l’ignoto (cosa che teme molto).
Il finale, solitamente, è sempre lieto.
L’eroe supera l’impresa e riporta a casa il suo premio per aver sconfitto il male.
Difficilmente il racconto d’avventura segue un ordine cronologico, quindi sviluppa la narrazione usufruendo dell’intreccio (cioè le vicende si svolgono contemporaneamente e c’è una forte presenza di flashback o anticipazioni). Quindi, il lettore, leggendo il racconto prova suspence (1) e coinvolgimento (2).
Ciò che più importa all’interno di questo genere di romanzi è appunto di rievocare i sentimenti elementari, come l’amore l’odio il coraggio o la paura.
Il luoghi. Quest’ultimi sono spesso esotici o lontani; devono essere scenari inconsueti per far sì che le azioni prodigiose dell’eroe appaiano più ardue e complicate.