Antropologia culturale

Appunto inviato da osicran81
/5

Introduzione alla materia e annotazioni su: Transnazionalismo, cultura, associazionismo (7 pagine formato doc)

CARATTERISTICHE DELL'ANTROPOLOGIA

ETNOGRAFIA E TEORIA prodotto di una ricerca effettuata su un popolo per produrne un documento scritto (monografico) attraverso l'osservazione partecipante (distacco e coinvolgimento) con l'obiettivo di vedere dal punto di vista del nativo, distinguendo usi e costumi da luoghi a luoghi.

CONTESTO cio che si vive in un luogo non si vive in un altro.

OLISMO influenza reciproca delle sfera della vita.

COMPARAZIONE casi di studio in cui nella loro differenza culturale vi sono delle comparazioni (Marocco e Indonesia entrambi Islamici).

UNIVERSALISMO E RELATIVISMO caratteristiche universali che ci accomunano accompagnate dalle caratteristiche proprie di ogni cultura (es.
funerale)

ETNOCENTRISMO una determinata popolazione da per scontato i propri criteri culturali rispetto ad altri.

DECENTRAMENTO il confronto con un'altra cultura stimola la riflessione critica verso la propria (contro etnocentrismo).

DIALOGICO il modo di interpretare le interpretazioni nei vari contesti culturali (l'antropologo interpreta i significati e li traduce).

PLURIPARADIGMATICO Paradigma (teoria specifica da seguire).
Inizialmente uniche ora svariate.

INCOMPLETEZZA: L'uomo si distingue dai primati da quando ha introdotto caccia, fuoco e linguaggio. E' un animale difettoso (meno forza e istinto e incapace di garantire la sopravvivenza, progressiva diminuzione dei comportamenti innati = necessita esperienza culturale).