Il gotico: significato e caratteristiche

Appunto inviato da superraluk
/5

Definizione del termine, caratteristiche, cenni storici e i principali monumenti in stile gotico (3 pagine formato doc)

GOTICO: SIGNIFICATO E CARATTERISTICHE

In generale.

La parola gotico è di origine rinascimentale e significa “barbaro”. Con questo termine si intende l’arte dell’occidente europeo tra il XII e XIV sec. Storicamente il gotico coincide con la nascita delle monarchie nazionali. Accanto a queste esistono organismi autonomi come i monasteri. Il gotico è dunque l’arte dei monarchi e della borghesia ricca.
L’arte gotica si sviluppa in tutti i settori dell’arte: dalla scultura, alla pittura, dall’arredamento alle miniature.
Il gotico in Francia e le sue caratteristiche
Il gotico sorge nella regione di Parigi, l’ile de france.

L’abate sauger è una figura molto importante per la nascita del gotico. Si attribuisce a lui, infatti, la costruzione della prima cattedrale gotica, quella di Saint- Denis. Egli intende l’architettura come mezzo per arrivare a dio. Più l’edificio è maestoso più è degno di riconoscimento.

Tesina sull'arte gotica: la Cattedrale di Winchester

STILE GOTICO: CARATTERISTICHE

Giustifica quindi l’eccessivo lusso delle decorazioni, delle sculture e delle vetrate. Una delle caratteristiche peculiari del gotico è il verticalismo visto come passaggio dal terreno al divino. La facciata è serrata tra due alte torri. Gi archi rampanti circondano il corpo della chiesa e servono ad allargare la base d’appoggio e quindi a scaricare il peso della struttura. Con il tempo diventano anche elementi decorativi. Anche i pinnacoli e i contrafforti hanno sia una finalità decorativa sia una funzionale cioè bilanciare il peso. Le forme vengono ampliate, lo spazio risulta illimitato e il fedele si sente smarrito. L’edificio gotico è ricco e complicato.
La luce rappresenta uno degli elementi fondamentali dell’arte gotica ed è simbolo della trascendenza divina. Le vetrate, infatti, sono immense e colorate, attraverso esse entra una luce ampia e calda. I colori principali sono il blu, il giallo, il rosso e il verde, ma questi colori a volte si fondono fra loro dando luogo a un’infinita varietà cromatica. Le scene indicano i temi della Sacra Scrittura danno la possibilità anche ai fedeli analfabeti di capire la bibbia.
C’è una teoria secondo la quale le proporzioni non sono una casualità ma si tratta di un rapporto geometrico ritenuto di origine divina. Tutte le cattedrali sono rivolte verso est cioè verso la luce.

Arte gotica: riassunto

STILE GOTICO IN ITALIA

Le abbazie cistercensi in Italia. La diffusione del gotico in Europa si deve soprattutto ai monaci cistercensi che provenivano dalla zona d’origine borgognona. Il nome di questi monaci deriva da un tipo di rosa selvatica. Essi si specializzano nel bonificare i territori e vengono chiamati nelle varie corti d’Europa proprio per questo motivo. Nelle zone paludose costruiscono abbazie che però non sono ricche ed esuberanti come quelle dell’ile de france per mantenere uno stile rigido e semplice.

Il gotico nell'arte e nella letteratura: tesina maturità

STILE GOTICO: SIGNIFICATO

Le principali cattedrali gotiche
•   Notre dame
La cattedrale di Parigi è uno dei monumenti gotici più noti del mondo che nel corso degli anni ha subito danni gravissimi durante gli incendi della rivoluzione francese. la pianta è a croce latina. La facciata è percorsa dalla “galleria dei re di giuda e di Israele”, interamente rifatta nel secolo scorso perché abbattuta dai rivoluzionari che credevano contenesse i re di Francia. Possiamo ammirare inoltre sul portale la raffigurazione del giudizio universale. I morti, infatti, vengono giudicati da Gesù mentre gli angeli supplicano di salvare le anime. Vi è anche la galleria delle chimere, note come gargouilles che hanno la funzione di doccioni. L’interno è a 5 navate. Gli archi rampanti circondano la cattedrale che è tra le più vaste di Francia. Il rosone, nell’iconografia cristiana, indica la coppa che raccolse il sangue di gesù. Al centro troviamo Maria e Gesù e intorno, nei medaglioni profeti e re dell’antico testamento ed è caratterizzato dal colore viola.