Leonardo da Vinci: riassunto

Appunto inviato da michelepapaleo
/5

Leonardo da Vinci: riassunto della biografia e opere più importanti (2 pagine formato pdf)

LEONARDO DA VINCI: RIASSUNTO

Leonardo Da Vinci.

Nacque nel 400 a Vinci e si trasferì presto a Firenze, dove inizierà il suo periodo di formazione ed entrerà presto sotto la protezione di Lorenzo dei Medici. Qui studiò arte, matematica, scienze ed anatomia ed è proprio qui a Firenze che produsse la maggior parte delle sue opere.
L’uomo e il concetto della sua mente, questo deve dipingere un pittore. Egli rappresenta il sentimento tramite le gestualità.
Tra l’osservatore e l’oggetto non c’è il vuoto ma l’atmosfera che non fa vedere l’oggetto come realmente è, perciò nasce il concetto di sfumato leonardesco. L’oggetto lontano a noi non può
esser visto con chiarezza. Il paesaggio e il primo piano, nelle opere di Leonardo, si uniscono come nella Gioconda dove il paesaggio raggiunge l’infinito. Leonardo, osservando la natura, indaga su tutti i campi del sapere: scienze, anatomia, arte.

Leonardo da Vinci: riassunto vita e opere


OPERE PIU' IMPORTANTI DI LEONARDO DA VINCI

Fra le varie opere di Leonardo, le più importanti sono:
1. La Madonna della Melagrana;
2. La Madonna del Garofano;
3. L’annunciazione;
4. L’adorazione dei Magi;
5. Il battesimo di Cristo;
6. La vergine delle rocce.

Leonardo da Vinci: riassunto biografia e opere


LEONARDO DA VINCI: RIASSUNTO STORIA DELL'ARTE

La Madonna della Melagrana. Annienta la plasticità utilizzando due fonti di illuminazione una davanti e una dietro. Davanti una finestra da la possibilità di andare oltre la figura principale. Vi è una corrispondenza di sguardi tra le figure.
La Madonna del Garofano. La Madonna è elegantemente vestita. Il bambino è carnoso e gioca con il fiore. Dietro la figura della madonna troviamo delle finestre che portano luce anche da dietro.

Leonardo da Vinci: riassunto della biografia


LEONARDO DA VINCI: RIASSUNTO OPERE

L’annunciazione. L’attribuzione di questo quadro è stata difficile per via delle varie discordanze che vi sono con gli altri quadri di Leonardo. La madonna, a differenza delle altre opere, si trova fuori e non nella stanza. Si trova in uno spazio dietro che si trova non all’esterno ma all’interno. L’angelo ha le mani che stanno per chiudersi. Dietro l’angelo vi sono innumerevoli alberi verdi che contribuiscono a dare l’idea del momento gioioso. E’ presente la foschia che non delina ma descrive le figure. Alle spalle di Maria troviamo una figura architettonica, molto probabilmente la casa della donna.