Opere di Mantegna

Appunto inviato da alucch
/5

lettura delle opere più importanti di Mantegna: San Giacomo condotto al supplizio, San Sebastiano, Camera picta “degli sposi”, oculo della volta, morte della vergine (2 pagine formato doc)

San Giacomo condotto al supplizio: scena come un altorilievo: architettura fa da sfondo e le figure umane sono protagoniste.
Il sottoinsu accentua la forza eroica dell’uomo; ambientazione storica=architettura romana. sono donatelliani l’arco a volta e la figura al centro che si poggia sullo scudo [ricorda san Giorgio]. San Sebastiano: morte drammatica diversa da quella di Antonello da messina in questa più umanità sangue dalle ferite. Lo sfondo forse è verona i ruderi rappresentano la caduta del paganesimo e la rovina dei suoi edifici. Il santo sembra una statua. Sulla colonna del santo c’è una scritta forse firma del pittore. ORAZIONE NELL’ORTO Gesù prega su un colle durante la notte della cattura, ai piedi del colle 3 postoli stanchi.
A destra giuda che guida gli uomini verso gesù sullo sfondo la città con monumenti romani e veneziani. Il paesaggio spoglio e roccioso rappresenta la solitudine di Cristo i colori predominanti sono tonalità marrone. Camera picta “degli sposi”: dipinta su 2 pareti. 1 famiglia gonzaga con la corte e 2 il marchese Ludovico accoglie il cardinale Francesco. 1 a sinistra il marchese parla con un segretario e ha in mano una lettera: figlio cardinale o ritorno figlio a mantova.