Il colesterolo

Appunto inviato da lorieri
/5

Breve ricerca sul colesterolo (2 pagine formato doc)

Il colesterolo è contenuto, in forma libera o negli acidi grassi, nei tessuti animali in particolare nel tuorlo dell'uovo, nei depositi di grasso, nella sostanza nervosa, nei globuli rossi.
Il colesterolo puro si presenta come una polvere bianca cristallina, insolubile in acqua, solubile nei solventi organici.

 
Con i gliceridi e i fosfolipidi forma il foglietto lipidico della membrana cellulare regolando l'assorbimento della cellula e il trasporto delle molecole liposolubili.

La presenza del colesterolo si riscontra esclusivamente negli organismi animali, tuttavia alcuni  steroli molto simili al colesterolo sono stati evidenziati nelle piante superiori e nei funghi. La biosintesi del colesterolo avviene nel fegato attraverso una serie complessa di passaggi metabolici e si svolge sotto il controllo del sistema endocrino e in funzione dell'apporto alimentare.
Infatti se un paziente affetto da questa malattia segue  una dieta ricca di colesterolo rallenta


 l’assorbimento di quest’ultimo da parte del corpo ,  viceversa se segue una dieta carente ne stimola la produzione. In gran parte viene tuttavia metabolizzato ad acido colico e in tale forma eliminato nella bile.