Glicolisi e respirazione cellulare

Appunto inviato da maraiannotta
/5

Come avviene il processo di respirazione cellulare e le diverse fasi (1 pagine formato doc)

GLICOLISI E RESPIRAZIONE CELLULARE

Glicolisi e respirazione cellulare.

L’ossidazione del Glucosio. In una reazione chimica l’ossidazione equivale alla perdita di elettroni e la riduzione equivale all’acquisto di elettroni. La molecola di glucosio perde elettroni, gli atomi d’idrogeno sono eliminati dagli atomi di carbonio e combinati con l’ossigeno. Gli elettroni cambiano di livello energetico generando energia.
L’equazione riassuntiva di questo processo è: C6H12O6 + 6O2 -> 6CO2 + 6H2O + energia. Prima del processo di respirazione cellulare vi è la glicolisi. In presenza di ossigeno la respirazione cellulare produce 38 molecole di ATP, mentre in assenza di ossigeno può avvenire solo la glicolisi che diventa essenzialmente un processo di fermentazione.

Come si produce ATP

A COSA SERVE LA RESPIRAZIONE CELLULARE

La glicolisi. Durante la glicolisi una molecola di glucosio (6 atomi di carbonio) si scinde in due molecole di un composto a 3 atomi di carbonio che successivamente diventeranno due molecole di acido piruvico. La glicolisi è composta da 9 tappe: le prime 3 richiedono energia mentre dalla quarta in poi tutti i prodotti devono essere contati due volte. Il guadagno netto di energia è di 2 molecole di ATP e 2 di NADH (trasportatore di elettroni).
La respirazione cellulare. Il processo di respirazione cellulare avviene solo in presenza di ossigeno e si divide in due fasi: Ciclo di Krebs e trasporto finale degli elettroni. Nelle cellule eucariote varie reazioni avvengono nei mitocondri.
Struttura dei mitocondri. I mitocondri sono delimitati da due membrane: una interna ed una esterna. La membrana esterna è liscia mentre quella interna si ripiega verso l’interno formando delle creste mitocondriali. All’interno del mitocondrio, intorno alle creste, e vi è una soluzione densa chiamata matrice.
Un passaggio preliminare: l’ossidazione dell’acido piruvico
L’acido piruvico passa nella matrice del mitocondrio e si ossida. In seguito a quest’ossidazione abbiamo un gruppo acetile a due atomi di carbonio che si andrà a combinarsi con il coenzima a andando a formare l’acetil-coenzima a.

RESPIRAZIONE CELLULARE REAZIONE: CICLO DI KREBS

Ciclo di Krebs. Il processo ha inizio quando il gruppo acetile a 2 atomi di carbonio si combina con un composto a 4 atomi di carbonio andando a formare un composto a 6 atomi di carbonio. Nel corso del ciclo, due dei 6 atomi di carbonio vengono ossidati a anidride carbonica e si rigenera l’acido ossalacetico. A ogni giro completo il ciclo consuma un gruppo acetile e rigenera una molecola di acido ossalacetico, pronta per essere riutilizzata. Sono necessari due giri del ciclo per completare l’ossidazione di una molecola di glucosio; per cui il guadagno energetico complessivo del Ciclo di Krebs è di 2 molecole di ATP, 6 molecole di NADH e 2 molecole di FADH2.