Il tessuto connettivo

Appunto inviato da cibe
/5

Essenziale schematizzazione delle caratteristiche del tessuto connettivo per biologia. (file.doc, 1 pag) (0 pagine formato doc)

Untitled IL TESSUTO CONNETTIVO Il tessuto connettivo, collega fra di loro altri tessuti dando consistenza e sostegno agli organi.
Le cellule sono separate da uno spazio intercellulare costituito da sostanze fondamentali e fibre. SI DIVIDE IN 4 CLASSI TESSUTO CONNETTIVO TESSUTO TESSUTO SANGUE PROPRIAMENTE DETTO CARTILAGINEO OSSEO E LINFA TESSUTO CONNETTIVO PROPRIAMENTE DETTO È responsabile dell'adesione della pelle ai muscoli, dai muscoli alle ossa ( tendini ) e delle ossa tra loro ( legamenti, formati da fibroplasti + fibre + sostanze ). Esso si divide in tre sottoclassi. Tessuto connettivo lasso, è il più diffuso tessuto connettivale, riempie tutti gli spazi liberi situati tra gli organi, circonda i muscoli e i nervi, si trova sotto gli epiteli degli organi e dei vasi.
Tessuto adiposo, quando le cellule adipose si accumulano in grande numero il tassuto connettivo lasso prende il nome di adiposo. Tessuto connettivo denso o compatto, le fibre sono abbondanti e possono essere disposte in modo più o meno ordinato. Si trova nel periostio, nel derma della pelle, ni legamenti e nei tendini.