Artropodi

Appunto inviato da gambino
/5

Appunto schematico riferito alle caratteristiche fondamentali degli artropodi e dei cordati. (file.doc, 3 pag) (0 pagine formato doc)

ARTROPODI: ARTROPODI CARATTERISTICHE GENERALI: ESOSCHELETRO (sistema di sostegno che permette di non strisciare, protezione contro predatori) APPENDICI (consentono movimenti facili e rapidi) APPARATI BOCCALI (adatti per cibi diversi con parti dentellate) SEGMENTI CORPOREI (suddivisione in zone ben definite destinati a determinate funzioni) SIMMETRIA BILATERALE (taglio che divide longitudinalmente l'animale in due metà identiche) SISTEMA NERVOSO (nella parte anteriore del corpo) ORGANI DI SENSO (nelle antenne e negli occhi) RIPRODUZIONE SESSUATA MIRIAPODI: CHILOPODI (centopiedi) ANTENNE PARTI BOCCALI CARNIVORI, CACCIATORI NOTTURNI, TERRICOLI (lombrichi, insetti, limacce) UNCINI VELENOSI (iniettano veleno alla preda) TRACHEE (scambi gassosi con l'atmosfera) DIPLOIDI (millepiedi) ANTENNE PARTI BOCCALI ERBIVORI (vegetali in decomposizione) TRACHEE (hanno condizionato la crescita dei miriapodi perché ne limitano la respirazione) CROSTACEI: BRANCHIE (utilizzate per la respirazione) 2 ANTENNE (situate sul capo) CEFALOTORACE (insieme del capo e del torace) ADDOME (vi sono situati i segmenti contenenti l'ARTO NATATORIO per la riproduzione) CHELE (usate per afferrare il cibo e per la difesa) PINNA CAUDALE INSETTI: CAPO, TORACE E ADDOME ANTENNE APPARATI BOCCALI 3 PAIA DI ZAMPE UN PAIO DI ALI (solo individui adulti) APPENDICI (usati per la riproduzione) TRACHEE (per la respirazione) ARACNIDI: NO ANTENNE CEFALOTORACE E ADDOME 6 PAIA DI APPENDICI (2 per catturare il cibo, 4 per camminare) TRACHEE (per la respirazione) FILIERI (producono tele per catturare le prede) CHELICERI AD UNCINO (per iniettare veleno paralizzante) SCORPIONE (caccia di notte, ha un aculeo velenoso alla fine dell'addome) CORDATI CARATTERISTICHE GENERALI: TUNICATI: ANIMALI MARINI CORPO A FORMA DI SACCO CORPO RIVESTITO DA UNA CUTICOLA (tunica) FESSURE BRANCHIALI (filtrano l'acqua per il nutrimento) NON VERTEBRATI UROCORDATI (corda nella coda) CEFALOCORDATI: ANFIOSSO (non supera i 10cm, ha l'aspetto di un pesciolino dal corpo allungato) VIVE AFFONDATO NELLA SABBIA CAPACITA' DI NUOTARE CEFALOCORDATI (corda nella testa, tronco e coda) VERTEBRATI: SCHELETRO INTERNO (osseo e/o cartilagineo per protezione e sostegno) SISTEMA MUSCOLARE SPECIALIZZATO (agilità, forza, velocità) SISTEMA NERVOSO CENTRALIZZATO (contiene un cervello e un midollo spinato, permette movimenti coordinati) APPARATO SENSORIALE COMPLESSO (efficaci) UN CUORE E UN APPARATO DIREGENTE (situati nel ventre) SISTEMA TEGUMENTARIO (scaglie, corazze, penne, peli, cute) UNO O DUE PAIA DI ARTI (per la locomozione) CICLOSTOMI: NON HANNO MANDIBOLE CORPO SERPENTIFORME BOCCA CIRCOLARE A VENTOSA (munita di dentini aguzzi, e con la ventosa succhia il sangue alla preda) BRANCHI INTERNI (collegati all'esterno dalle FESSURE BRANCHIALI) LAMPREDE (vivono sia in acque salate che dolci) MISSINE (vivono in zone marine profonde e fredde, mangiano animali semi-morti o morti penetrandone all'interno) PESCI CARTILAGINEI: MANDIBOLA SCHELETRO CARTILAGINEO (d.