Il benzene ed gli idrocarburi derivati del petrolio.

Appunto inviato da thescratch
/5

Appunti sugli idrocarburi e in particolare sul benzene. (3 pg - formato word) (0 pagine formato doc)

Il benzene ed gli idrocarburi derivati del petrolio Il benzene ed gli idrocarburi derivati del petrolio.
Idrocarburo: definizione Composto organico contenente carbonio e idrogeno. Gli i. si dividono in alifatici, aliciclici, aromatici. Gli i. alifatici a catena aperta possono essere saturi, oppure non saturi. Se la catena di atomi di carbonio è chiusa e le proprietà chimiche dell'idrocarburo sono simili a quelle del corrispondente composto a catena aperta, la sostanza si chiama i. ciclico o aliciclico o naftenico e il suo nome è quello del corrispondente composto aciclico, preceduto da ciclo. Gli i.
aromatici sono i. ciclici che contengono almeno una struttura benzenica. Il benzene Il benzene e i derivati del petrolio sono i più diffusi idrocarburi esistenti.Gli idrocarburi come dice il nome stesso contengono esclusivamente idrogeno e carbonio.Il più semplice idrocarburo è il metano,le cui molecole sono composte da quattro atomi di idrogeno e uno di carbonio.Ma ci sono idrocarburi che hanno molecole decine e decine di atomi di carbonio e di idrogeno.Gli idrocarburi liquidi sono miscele composte da oli minerali, e quello che si ricava da loro sono benzene miscele e gas altamente infiammabili.Sia gli oli però che le miscele sono composte oltre che da idrocarburi anche da molte impurità. Il petrolio una volta estratto non verrà utilizzato così come si presenta in natura ma verrà raffinato.La raffinazione viene eseguite in apposite raffinerie dove il petrolio viene numerosamente lavorato le più importanti sono la stillazione la frazionazione e il cracking. Mediante la raffinazione si ricavano numerosi prodotti,la loro purezza e direttamente proporzionata alla sua purezza e al numero di molecole di benzene o di normal-butano. Infatti la molecola di normal-butano (sopra) è presente nel petrolio grezzo e nei primi prodotti che vengono fuori dalla raffinazione: residui,gasolio,cherosene e benzina pesante infatti questa molecola ha la capacità di evaporare anche a temperatura ambiente.Questi prodotti anche essendo molto pesanti vengono usate pere materiali plastici e per motori come quelli degli aerei. Mentre le molecole di benzene (sopra) si trova soprattutto nei gas e nelle benzine infatti questa molecola prima di evaporare deve arrivare ad altissime temperature. I prodotti a base di benzene vengono utilizzati per i motori come quelli per le automobili e autoveicoli. Petrolio: storia e giacimenti 1Origini del petrolio secondo la teoria dell'origine organica del p. per primi si sarebbero formati gli idrocarburi superiori; questi sarebbero stati poi elaborati da batteri aerobi e anaerobi. I materiali organici da cui si è formato il p. sono costituiti da resti di organismi vegetali e animali (alghe, coralli, lamelli branchi, ecc.), che vivevano nel mare. Questo materiale sedimentava sul fondo e veniva ricoperto dai detriti portati dai fiumi: si formarono, così, rocce argillose, rese compatte dal peso degli strati che man mano andavano accumulandosi. Quest